Spaghetti alle vongole veraci

Ecco la mia ricetta per preparare un primo piatto di pesce tanto semplice quanto gustoso e raffinato, con pochi Euro di spesa. Indispensabili le vongole fresche e il prezzemolo fresco..
Veloce e facilissimo da preparare, ottimo per fare un figurone con gli ospiti a cena..

Ingredienti x 4 ps circa:
500 gr di spaghetti o pasta fresca corta (solitamente io uso conchigliette, pipe o qualsiasi altro tipo di pasta che si amalgami bene al sughino; gli spaghetti tendono a far “scivolare” via il sugo..)
700 gr -1 kg di vongole veraci fresche
1 mazzettino di prezzemolo
2 spicchi aglio
2 piccoli peperoncini piccanti secchi
4 cucchiai olio e.v.o.
sale

Preparazione:
– fate spurgare le vongole: appena comprate, mettetele subito in acqua fredda salata per almeno 1 ora, cambiando l’acqua almeno 2 volte (in questo modo si “apriranno” e lasceranno uscire la sabbia e altre impurità al loro interno). Quando siete pronti per iniziare a preparare la pasta, scolatele e risciacquatele sotto l’acqua corrente.
– in una capiente padella fate aprire le vongole su fiamma vivace, coperte (si devono aprire tutte). Quindi spegnete la fiamma.
– in un altra capiente padella che possa contenere anche la pasta, mettete l’aglio su fiamma bassa per qualche minuto insieme all’olio; aggiungete quindi il prezzemolo e il peperoncino sminuzzato finemente sul momento.
– nel frattempo, filtrate l’ “acqua” di cottura ke hanno formato le vongole (spesso non serve filtrarlo, se hanno spurgato bene..) e versatelo nella padella con l’aglio e fate ritirare un paio di minuti al minimo. Aggiustate di sale.
– intanto sgusciate metà delle vongole, quindi versatele tutte, sgusciate e non, nella padella con l’aglio e spegnete la fiamma.
– cuocete al dente la pasta, scolatela e versatela nella padella con il sugo.
– alzate la fiamma e fate saltare il tutto un paio di minuti.
– servite subito.

Questa ricetta è stata letta 21 volte!

Proudly powered by WordPress