Tutte le ricette presenti nella Categoria: Primi piatti

Pasta al forno veloce

Ecco una mia ricetta per preparare una gustosa pasta al forno.. Veloce, xkè uso il ragù di carne già fatto (lo preparo e lo invaso.. me ne tengo sempre un po’ in frigo..). Ma potete prepararla anke con del ragù vegetale fatto velocemente sul momento, mentre cuoce la pasta.. è squisita lo stesso!
Io di solito la faccio bella “ricca”, xkè butto dentro anke gli avanzi vari ke ho in frigo di prosciutto cotto, polpette, formaggi vari ecc.. ma direi ke anke semplicissima con il solo ragù di carne è ottima

Ingredienti x 2 ps:
250 gr pasta tipo penne o tortiglioni
ragù di carne q.b. (o ragù vegetale: cipolla, sedano, carota, pomodoro)
50-80 gr formaggio grana grattugiato

passata di pomodoro q.b. (facoltativo)
polpettine semplici di macinato di carne mista (facoltativo)
prosciutto cotto a cubetti (facoltativo)
mozzarella tagliata a cubetti (o altro formaggio come fontina, emmental ecc – facoltativo)

Preparazione:
– portate il forno a 200 – 220 gradi.
– portate l’acqua a bollore e fate cuocere la pasta. Scolatela.
– versate in una ciotola il ragù di carne (ke deve essere abbondante, altrimenti la pasta risulterà poi “bianca” e insapore) e, se troppo ristretto, allungatelo con un po’ di passata di pomodoro.
tagliate a cubetti formaggi e prosciutto cotto (facoltativo).
versate anke formaggi, polpette, prosciutto… e aggiustate di sale. Se necessario aggiungete anke 2 cucchiai di olio (facoltativo).
– mescolate bene la pasta ormai fredda con il ricco “ragù”.
– versate in una terrina da forno un po’ di passata di pomodoro, giusto a coprire il fondo (per evitare ke la pasta si incolli alla terrina) oppure ricopritela con carta forno.
– versate la pasta condita con il ricco ragù dentro la terrina da forno e spolverizzate con abbondante grana grattugiato.
– infornate x 20 – 30 minuti circa (deve fare una bella crosticina abbrustolita in superficie).
– servite ben calda.

Si può preparare anke il giorno prima e poi infornarla di nuovo x 10 minuti prima di mangiarla..

Continue reading

Riso alla cantonese (piselli – cotto – uova)

Ecco una buona ricetta per preparare il riso alla cantonese.. Facile e veloce (15 minuti circa) e anche light… Leggero e sfizioso, ottimo anche d’estate..

Ingredienti x 2 ps:
150 gr riso (x risotti)
60 gr piselli surgelati
60 gr prosciutto cotto a dadini (oppure in una fetta spessa circa 12 cm, ke poi taglierete a dadini)
2 uova
2 cucchiai olio e.v.o.
sale e pepe

Preparazione:
– fate cuocere riso e piselli in abbondante acqua salata, per 15 minuti circa (o quanto scritto sulla confezione del riso).
mentre cuociono riso e piselli:
– sgusciate le uova in una terrina, salate e pepate e sbattete bene con una forchetta.
– in una capiente padella (ke possa contenere anke tutti gli altri ingredienti) versate 2 cucchiai di olio e le uova e fatele cuocere 1 minuto, mescolando bene (dovete ottenere un composto “sbriciolato”). Togliete dal fuoco.
– scolate bene riso e piselli e versateli nella padella con le uova.
– aggiungete il prosciutto, regolate di sale e fate insaporire a fuoco vivace 1 minuto, mescolando in continuazione.
– servite.

Continue reading

Pasta con sfilacci di cavallo e scamorza

Un altra ricetta con gli sfilacci di cavallo:

Ingredienti per 4 persone:
500 gr di tonnarelli fatti in casa
300 gr di sfilacci di cavallo
Una cipolla
1 bicchiere di vino rosso
Basilico
5 cucchiai di salsa di pomodoro
Sale
Pepe
Olio extravergine di oliva
150 gr di scamorza affumicata

Preparazione:
Rosolare la cipolla tagliata a fettine sottilissime in una padella con l’olio, sfumare con il vino rosso, aggiungere la salsa di pomodoro, salare, pepare e fare cuocere a fuoco dolce per 10 minuti, spegnere, aggiungere gli sfilacci e amalgamare con un cucchiaio di legno. Cuocere la pasta in acqua salata, scolare e versare nella padella degli sfilacci, aggiungere un pò di acqua di cottura e spadellare velocemente.
Servire con una bella grattuggiata di scamorza affumicata e del basilico fresco tagliato a striscioline.

Ricetta tratta da roccoeisuoifornelli.it

Continue reading

Pasta con verdure grigliate e formaggio

Una facile ricetta con verdure grigliate (ottima anche se avete già delle verdure grigliate in avanzo e non sapete cosa farne..!) e formaggio..

Ingredienti x 4 ps:
pasta
1 peperone rosso
2 zucchine
200 gr zucca già mondata
150 gr pomodorini ciliegia
120 gr Philadelphia Classico in vaschetta
3 cucchiai latte parzialmente scremato
qualche foglia di basilico
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva (e.v.o.)
sale

Preparazione:
– Lavate, asciugate e mondate le zucchine ed il peperone, tagliate le prime a metà nel senso della lunghezza e poi a fette dello spessore di circa un centimetro, il peperone a tocchetti e la zucca a cubetti di circa 2,5 centimetri.
– Condite le verdure con l’olio, trasferitele sulla teglia del forno rivestita con carta oleata, unite una presa di sale e cuocetele in forno preriscaldato a 220° per circa 25 minuti. Unite i pomodorini privati del picciolo, lavati e tagliati a metà e proseguite la cottura per altri 5 minuti.
– Cuocete la pasta, scolatela al dente, mescolatela con Philadelphia Classico lavorato con il latte, unite le verdure arrostite e servite con qualche foglia di basilico.

Ricetta tratta dal sito Philadelphia

Continue reading

Risotto agli scampi

Ecco un primo di pesce di facile realizzazione e veramente gustoso con gli scampi..

Ingredienti
Riso 150 gr
Scampi piccoli 200 gr (potete sostituirli con i gamberi)
Prezzemolo
1 spicchio d’aglio
Peperoncino
Poco vino bianco
Olio d’oliva
Sale

Preparazione :
Sgusciate gli scampi conservando teste, chele e gusci. Mettete a bollire per circa mezz’ora tutti questi scarti in 1/2 litro d’acqua alla quale avrete aggiunto il sale e un ciuffo di prezzemolo.
Nel frattempo rosolate in 4 cucchiai di olio un battuto di aglio e prezzemolo e prima che questo prenda colore unite il riso. Tostate per qualche minuto (attenzione il riso non deve bruciarsi) mescolando ogni tanto e poi bagnate con mezzo bicchiere di vino bianco. Portate a cottura il risotto aggiungendo, man mano che occorre, il brodo fatto con i gusci dei crostacei.
Quando il riso è a metà cottura, unite la polpa degli scampi tagliata grossolanamente e proseguite fino a fine cottura.

Continue reading

Proudly powered by WordPress