Sugo di Carciofi (Liguria)

Ricette Liguria, sughi tipici liguria

Ingredienti:

un pizzico di funghi secchi
olio d’oliva
poco burro
un ciuffelto di prezzemolo
uno spicchio di aglio
salsa di pomodoro fresco
poco vino bianco secco
mezzo limone
farina bianca
sale

Preparazione:

Ammorbidire in acqua tiepida i funghi. Togliere ai carciofi le prime foglie dure e privarli delle punte, tagliarli poi finemente in tondo ricavando delle listerelle e porre queste in abbondante acqua fresca acidulata con succo di limone. Fare soffriggere in un poco di olio lo spicchio d’aglio, il prezzemolo, la cipolla ed i funghi strizzati dall’acqua (tutto previamente ben tritato) badando che l’aglio non annerisca. Aggiungere poi i carciofi sgocciolati, salarli e farli cuocere a fiamma moderata. Ad un terzo cottura, unire un pizzico di farina e una cucchiaiata scarsa di salsa di pomodoro fresco (volendo usare della conserva diluite con un poco di acqua calda). A tre quarti di cottura, alzare la fiamma e spruzzare con due o tre cucchiaiate di vino bianco, farlo evaporare, poi abbassare la fiamma ed aggiungere un pezzo di burro. Dopo qualche che minuto levare la preparazione dal fuoco e usarla per condire pastasciutta o carni.

Questa ricetta è stata letta 31 volte!

Proudly powered by WordPress