Tutte le ricette presenti nella Categoria: Antipasti di pesce

Carpaccio gustoso di salmone sprint

Ecco una mia ricetta, gustosissima e velocissima da preparare.. Un piatto veramente fresco e light, apprezzato molto anke dalla mia bimba di 3 anni!!
Provatelo!!

Ingredienti x 2 – 3 ps:
una confezione di salmone affumicato da 100 gr circa
2 cucchiai olio e.v.o.
sale
il succo di 12 limone fresco
una spolverata di pepe rosa (facoltativo)

Preparazione:
– preparate la salsinamarinata mescolando bene con una forchetta l’olio, sale, limone e pepe.
– ponete le fette di salmone in un piatto da portata, distanziandole un po’ fra loro e creando al massimo 2 “strati”.
– versate la salsina sul salmone e servite.

Note:
Un finto carpaccio, visto ke ho usato il salmone affumicato, ma volendo potete usare del salmone freschissimo tagliato a fette sottilissime, e una volta finito di preparare lo mettete in frigo per almeno 2 ore, chiuso nella pellicola (deve marinare)..

Continue reading

Acciughe al limone

Una sfiziosa ricetta di un antipasto di pesce molto facile da preparare che non necessita di cottura, buonissimo quindi anche per le calde giornate estive.. Inoltre, preparate così le acciughe si conservano per alcuni giorni.

SPECIALE PIATTI FREDDI
ANTIPASTI DI PESCE ESTIVI

Ingredienti x 4 ps:
500 g di acciughe fresche
Succo di limone
Sale
Pepe
Olio d’oliva
cipolline fresche

Preparazione:
Pulite bene le acciughe (o chiedete al vostro pescivendolo di pulirle per voi) e porle in una terrina salandole modestamente.
Ricopritele con il succo di limone e aggiungete un po’ di pepe. Lasciatele “cuocere” dal limone per almeno 24 ore (i filetti di acciughe devono diventare bianchissimi!).
Prima di servirle conditele con un filo di olio extra vergine d’oliva e delle cipolline fresche tagliate a sottili rotelline.

Potete sostituire il succo di limone con aceto di vino bianco, cambierà ovviamente il sapore finale, ma necessiteranno di meno tempo per la “cottura a freddo”.

Continue reading

Crostini al caviale

Ecco una ricetta veloce per preparare dei crostini gustosi con il caviale:

Ingredienti x 4 ps:
250 gr di Caviale Nero e Rosso
q.b. di Burro
1 Limone
q.b. di Crostini
1 ciuffo di Prezzemolo

Preparazione (15 min circa):
– In due terrine mettete ad insaporire il caviale nero e quello rosso con il succo di limone.
– Nel frattempo imburrate i crostini.
– Disponete, quindi, il caviale sui crostini.
– Servite su un piatto da portata decorando con fettine di limone e rametti di prezzemolo e alternando i crostini con caviale rosso e nero.

Ricetta tratta da ricettegolose.it

Continue reading

Insalata mimosa

Una ricetta speciale per la festa della donna..

SPECIALE FESTA della DONNA

Ingredienti:
1 scatola di sgombri sott’olio (o altro pesce conservato)
1 o 2 cipollotti
2 carote medie
2 o 3 uova sode
maionese per condire.

Preparazione:
Rassodare le uova per 7 minuti. Grattugiare le carote sottilmente. Tagliare i cipollotti a rondelline.
Scolare l’olio del pesce. Separare i tuorli dagli albumi già cotti.
Create nell’insalatiera gli strati: 1° strato di sgombri sbriciolati con la forchetta; 2° strato di cipollotti; 3° strato di carote grattugiate; 4° strato l’albume dell’uovo sbriciolato con la forchetta oppure con il mixer; 5° strato il tuorlo sbriciolato nello stesso modo.
Ogni strato va spalmato sottilmente con la maionese.
Si finisce sempre con il tuorlo sbriciolato, da qui il nome dell’insalata “Mimosa”.

Si conserva nel frigo per 3 o 4 giorni.
Usate un’insalatiera trasparente: così si potranno ammirare gli strati dell’insalata. La grandezza dipende dalla quantità d’insalata.

Continue reading

Insalata di polpo

Ecco un antipasto di pesce veramente gustoso e leggero, sfizioso e facile da preparare.

Ingredienti:
1 polpo fresco
2 pomodori
1 cipolla rossa
500 gr di patate
1 cucchiaio di capperi
2 cucchiaiate di olive nere
brodo vegetale q.b.
1 mazzetto di prezzemolo e basilico
vino bianco
olio
sale
pepe in grani.

Preparazione:
Lessare al dente le patate, scolarle, sbucciarle, affettarle o ridurle in pezzi, quindi spruzzarle leggermente di vino bianco e trasferirle su un piatto.
Far cuocere il polpo in un brodo leggero di verdure (patate, sedano, carota e cipolla) aromatizzato con un bicchiere di vino bianco. Appena sarà cotto toglierlo dal fuoco, ma lasciarlo intiepidire nel brodo. Poi sgocciolarlo, privarlo della pelle e ridurlo in pezzi.
Tuffate i pomodori nell’acqua bollente per qualche minuto quindi toglietegli la pelle, eliminare i semi e tagliate la polpa a dadini.
Sbucciare la cipolla e affettarla ad anelli sottili.
Tritare le erbe aromatiche, mescolarle a qualche cucchiaiata d’olio, sale e pepe macinato al momento.
Amalgamate delicatamente le patate al polpo con la cipolla, i capperi, le olive e i pomodori.

Condire gli ingredienti con la salsina e lasciare marinare una mezzoretta prima di servire.

Continue reading

Proudly powered by WordPress