Tutte le ricette presenti nella Categoria: Dolci Estivi freddi

Dolci fragole al pepe nero

Una mia ricetta, un dessert particolare con le fragole, che conquisterà il palato dei vostri ospiti!! Provatele!


SPECIALE SAN VALENTINO
SPECIALE DOLCI e DESSERT delle FESTE

Ingredienti:
pepe in grani, burro, zucchero, limone, arancio, brandy, fragole, gelato.

Preparazione:
Mettere il pepe in grani in un canovaccio e schiacciarlo con il batticarne.
In una padella mettere 50 gr. di burro e 100 gr. di zucchero; mescolare e lasciar caramellare.
Tagliare a metà un limone ed un arancio e metterene il succo nella padella; aggiungere una spruzzata di brandy ( o grand marnier) e aggiungere le fragole tagliate a pezzi. Versarvi quindi il pepe schiacciato e mescolare bene il tutto, lasciando cuocere qualche minuto.

Presentazione:
Al centro di un piatto da portata versare le fragole e, a lato, porre un cestino di cialda con dentro una pallina di gelato alla crema.

Continue reading

Torta fredda di banane e cacao

Ecco una torta da cuocere in forno.. ma ottima consumata fredda, appena tolta di frigo!!

Ingredienti:
una confezione di pasta sfoglia
4 banane piuttosto mature
1 limone
50 gr di cacao
250 ml di latte
50 gr di zucchero
1 uovo
1 pizzico di sale

Preparazione:
– Portate il forno a 200°.
– Disponete la pasta sfoglia su in una teglia da forno ricoperta con carta da forno.
– Mettetala a cuocere in forno caldo per 20 minuti.
Preparate la crema:
– Frullate le banane con il succo del limone e lo zucchero.
– Versate questo composto in una pentola, miscelatevi poi l’uovo e il latte, aggiungete il pizzico di sale.
– Fate addensare, ma se il composto tende a restare troppo liquido aggiungete un cucchiaio di farina.
– Date il tocco finale mettendo anche il cacao amaro e lasciate bollire, sempre mescolando un minuto.
– Versate questo composto nella sfoglia cotta e rimettetela in forno per altri 15 minuti.
– Togliete la teglia dal forno e lasciate prima arrivare a temperatura ambiente la torta e poi mettetela in frigo.
Ottima fresca, da decorare con panna spray!

Continue reading

Ghiaccioli fatti in casa allo yogurt

Ecco la mia ricetta (chiamarla ricetta è troppo!! ahahahha) per preparare dei sani ghiaccioli fatti in casa allo yogurt preferito, ke tutti, ma proprio tutti possono mangiare quando vogliono… Veramente facilissima e velocissima (2 minuti di preparazione e solo 1 ora minimo di raffreddamento in freezer).. Provatela!!

Ingredienti x 2 ps:
2 “stampini” per ghiaccioli
1 yogurt Granarolo al limone (125 gr a barattolino – o il vostro preferito)

Preparazione:
– aprite lo yogurt e mescolatelo bene.
– versatelo negli stampini.
– riponete in congelatore ben dritto per almeno un ora.
togliete dal congelatore al momento di servire, sfilate dallo stampino e…buon appetito!! 😉

Sano e gustoso, ottimo per spezzare l’afa di questi giorni..

Continue reading

Frozen yogurt con gelatiera

Ecco una facile e fresca freschissima ricetta di frozen yogurt, da fare con la vostra gelatiera.
Il Frozen yogurt NON è yogurt gelato. E’ digestivo, fresco, ma non aspettatevi la consistenza del gelato, ma di.. uno yogurt gelatoso cremoso! 😀
Questa ricetta è dedicata a chi come me ama il sapore dello yogurt semplice bianco e del limone.

Ingredienti:
3 vasetti di yogurt bianco intero
il succo di un limone
2 cucchiai di zucchero
la gelatiera!

Preparazione:
– Ponete gli ingredienti in una ciotola e mescolateli bene.
– Mettete il tutto nella gelatiera.

Il frozen yogurt sarà pronto in circa 20 minuti.

Ringrazio per questa fresca ricetta lepappedialessandra.blogspot.com

Continue reading

Torta fredda di yogurt light

Ecco la mia ricetta per realizzare una torta fredda allo yogurt light.. molto light.. e sfiziosa! L’ho fatta giusto l’altro ieri ed è scomparsa nel giro di pochi minuti.. Provatela!! Per la base, al posto dei biscotti frollini sbriciolati (ke hanno già le loro buone calorie, in più durante la preparazione vi andrebbe aggiunto anche il burro..) ho preparato una frolla semplice e veloce, con il burro ma senza uova (normalmente i biscotti di frolla sono fatti con 500g di farina 00; 200g di zucchero; 100g di margarina; 3 uova; 1 cucchiaio di miele; una bustina di lievito; un pizzico di sale).. e con pochi altri ingredienti.. in questo modo ho già abbattuto molte calorie; in più nella farcia ho tolto la classica panna fresca da montare.. Il tutto è molto più leggero ma ugualmente saporito e.. sfizioso!!

SPECIALE TORTA FREDDA
SPECIALI DOLCI LIGHT

Ingredienti x circa 6 – 8 ps:
x la base:
200 gr di margarina
370 gr di farina 00
1 cucchiaino raso di sale fino
120 gr di zucchero

x la farcia:
120 gr latte parzialmente scremato
4 barattolini (da 125 – 130 gr l’uno) di yogurt
[potete usare yogurt magro bianco (la torta sarà meno saporita però) o uno yogurt alla frutta, io ne ho usato 4 alla banana]
1 bustina di vanillina
30 gr zucchero
4 fogli di colla di pesce

Preparazione (sembra complicato ma non lo è! Non vi spaventate! Se ci riesco io… 😉 ):
Preparate la base (consiglio: preparatela la sera dopo cena):
– in una terrina capiente versate la farina, lo zucchero e il sale e mescolate.
– Create un buco al centro della “farina” e versate la margarina (fatta fondere su fiamma bassissima).
– impastate tutti gli ingredienti, fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.
– foderate con carta forno una teglia a cerniera di circa 26 cm di diametro.
– ponete l’impasto nella teglia e livellatelo bene con il dorso di un cucchiaio. Ponete in frigo per una mezz’ora.
– nel frattempo portate il forno a 180 gradi.
– bucherellate l’impasto in modo regolare con i rebbi di una forchetta e infornatela per circa 30 minuti (non deve scurirsi).
– Estraete la teglia dal forno e lasciate raffreddare (almeno mezz’ora).

Preparate la farcia (consiglio: preparatela la mattina):
– Mettere in ammollo la colla di pesce in acqua fredda per 10 min (non di più altrimenti si scioglie!).
– Versate lo yogurt e lo zucchero in una zuppiera dai bordi alti e mescolate bene.
– In un pentolino, fate scaldare (2 minuti, senza far bollire!) a fiamma bassa il latte con la vanillina, quindi spegnete il fuoco.
– Strizzate la colla di pesce e unitela subito al latte, mescolando con una frusta elettrica (deve risultare un composto liscio e omogeneo).
– unite a filo, allo yogurt, il “latte” e mescolate bene con la frusta elettrica, fino ad avere una crema vellutata.

Componete la torta:
– Versate la crema allo yogurt sulla base e stendetela con il dorso di un cucchiaio cercando di avere una superficie liscia e compatta.
– Mettere la torta allo yogurt in frigo per almeno 4 ore.

Prima di servire:
poggiate la torta su un piatto da portata.
Guarnite con frutta fresca a piacere.

Continue reading

Proudly powered by WordPress