Trucchi e segreti: come pulire le pentole AMC

Ecco come faccio io per pulire le mie pentole AMC (e non):

E’ semplicissimo!! (costeranno pure care ma hanno numerevoli pregi..!)

Per tutti coloro che si preoccupano un sacco quando vanno ad aprire la pentola (che si erano dimenticati sul fuoco magari) e trovano tutto il cibo attaccato e annerito sul fondo: NON PREOCCUPATEVI! Verrà via tutto, e senza troppa fatica!!

Togliete velocemente il cibo dalla pentola e versatevi dentro subito dell’acqua bella calda. Dopo circa 15 minuti buttate l’acqua e.. magia: riuscirete a pulire la pentola con la sola spugnetta gialla, senza neanche un po’ di detersivo e senza grattare!!

Se invece il cibo annerito è veramente incrostato a carbonizzato, togliete velocemente il cibo rimasto, sciacquate velocemente sotto l’acqua corrente bella calda e versate dentro la pentola 1 dito di aceto bianco. Lasciate agire 15 minuti circa quindi lavate normalmente e.. la vostra pentola tornerà più brillante di prima!!

💡 Io faccio così tutti i giorni:
una volta finito di prepararvi il pranzo (e verso quindi il cibo nei piatti), tolgo i rimasugliori di cibo rimasto e verso subito dentro la pentola dell’acqua bella calda. Quando arrivo a lavare i piatti, vuoto la pentola e la lavo normalmente e.. è subito splendente senza grattare o durare fatica in nessun modo!! ❗

Questa ricetta è stata letta 751 volte!

Ricerche frequenti:

Proudly powered by WordPress