Ricette preparate con ingrediente Tag: noci

Stelle salate di pecorino e noci

Ecco la ricetta di quello che potrebbe essere un antipasto sfizioso (anche estivo!) e chic, molto facile da preparare, da presentare in tavola nei giorni di festa.. assolutamente da provare!!

Ricette antipasti sfiziosi e chic: Stelle noci e pecorino

Ricette antipasti sfiziosi e chic: Stelle noci e pecorino

Ingredienti:
250 gr di farina
150 gr di burro
175 gr di pecorino
50 gr di olive (facoltativo)
30 gr di noci tritate
mezzo cucchaino di sale

Preparazione:
Portate il forno a 180 gradi.
In una ciotola mettere la farina e il sale, il pecorino, il burro a pezzetti; poi le noci e le olive tritate.
Mescolate, formate un palla e fatela riposare circa 15 minuti in frigorifero.
Stendete la pasta e ricavate le stelle con delle formine natalizie.
Poggiatele sulla teglia coperta da carta forno e infornatele per circa 10 minuti.
Sfornate e lasciatele raffreddare.

Continue reading

Fagottini dolci di mela e noci

Questi sono dei dolcetti monoporzione veramente squisiti! Leggeri e genuini sono veramente da provare!! E saranno la gioia dei vostri bambini!

SPECIALE DOLCI per BAMBINI
SPECIALE DOLCI LIGHT

Dolci delizie: Fagottini di mela e noci

Dolci delizie: Fagottini di mela e noci

Ingredienti x 8 fagottini:
1 rotolo di pasta sfoglia
1 mela (o altro frutto a scelta)
2-3 cucchiai di noci tritate
confettura di albicocche (o, per una versione più leggera, altra frutta – lavata e sbucciata – tritata col tritatutto)
latte
zucchero a velo

Preparazione:
Accendete il forno a 200 gradi.
Stendete la pasta sfoglia sul piano di lavoro e tagliatela in 8 quadrati.
Tagliate una mela a dadini e tritare le noci (:idea: mettetele all’interno di un canovaccio e battetele con il pesta-carne).
Spalmate un pò di confettura al centro dei quadrati (non troppa, altrimenti durante la cottura fuoriesce) e adagiatevi sopra i dadini di mela; cospargete con il trito di noci.
Ripiegate quindi i lembi della pasta e fateli aderire bene tra loro (inumidendoli con un po’ d’acqua).
Disponete i fagottini sulla placca del forno (ricoperta con la carta forno) e spennellateli con il latte.
(a piacere, spolverizzateli con un pò di noci tritate)
Infornateli per 20 minuti circa (devono a malapena prendere colore).
Toglieteli dal forno, sistemateli su un vassoio da portata e spolverizzateli con lo zucchero a velo.

Continue reading

Anatra in salsa con cacao e noci

Ingredienti:
4 petti d’anatra
2 scalogni
150 g di farina
1 cucchiaio raso di cacao amaro in polvere
1 cucchiaio concentrato di pomodoro
1/2 bicchiere di Barolo
250 ml. di brodo vegetale
30 g. di zucchero di canna
1 cucchiaio di cannella in polvere
60 g. di burro
3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
20 g. di gherigli di noce

Preparazione :
Preparare i petti d’anatra togliendo la pelle e passandoli nella miscela preparata con la farina e il cucchiaio di cannella.
Scaldare l’olio con 30 g. di burro e rosolare bene l’anatra da entrambi i lati. Togliere dal fuoco e asciugare bene con carta da cucina.
Soffriggere nella stessa padella lo scalogno tritato finemente, aggiungere lo zucchero di canna, il cacao e il concentrato di pomodoro. Unire il brodo con il vino e mescolare bene sino a far addensate l’intingolo.
Con il burro rimasto formate una pallina che impregnerete con un po’ della farina speziata utilizzata in precedenza e unitela alla salsa di scalogno. Cuocere qualche istante e togliere dal fuoco.
Disporre i petti d’anatra in una teglia, versarvi sopra la salsa e coprire il recipiente con carta d’ alluminio.
Passate in forno a 180° C per 15 minuti.

Impiattate cospargendo con i gherigli di noci tritati grossolanamente.

Una ricetta salata al cioccolato dello Chef Roberto Puma.

Continue reading

Semifreddo al cioccolato con salsa alla vaniglia

Un dolce dalla preparazione un po’ elaborata ma molto gustoso..


SPECIALE SAN VALENTINO
SPECIALE DOLCI e DESSERT delle FESTE

Ingredienti x 6 ps:
60 grammi di noci
4 uova
125 grammi di zucchero
300 grammi di panna da montare
1 bustina di vaniglia
10 dl di latte
60 grammi di cioccolato bianco

Preparazione:
Scaldare 60 grammi di zucchero fino a caramellarlo. Unire le noci tritate grossolanamente e tenere pochi minuti sul fuoco. Stendere il composto su un grosso piatto da portata e far raffreddare. Da freddo, tritare finemente il croccante alle noci. In una ciotola a bagnomaria mettere i tuorli d’uovo e 40 grammi di zucchero. Sciogliere a bagnomaria il cioccolato e unirlo al composto, far freddare. Quindi, aggiungere il croccante tritato e la panna montata. Versare in stampini monoporzione e mettere nel congelatore per almeno 2 ore. Per la salsa mettere a bollire il latte con lo zucchero rimasto, profumare con la vaniglia e lasciar riposare. Aggiungere un tuorlo d’uovo e cuocere fino ad addensamento.

Servire le formine di semifreddo sopra un letto di salsa alla vaniglia.

Continue reading

Dolci noci di San Valentino

Ingredienti (Le dosi sono per 14 grossi cuori alle noci):
Uova: 2
Sale
Burro: Poco
Zucchero Semolato: 125 G
Vaniglina: 1/2 Bustina
Biscotti Amaretti: 50 G
Amaretto Di Saronno: 40 Cl
Lievito In Polvere: 1/2 Bustina
Farina Bianca: Poca
Caffè In Polvere: 1 Cucchiaino
Gherigli Di Noci: 100 G
Farina Bianca 00: 250 G
Per La Placca:
Marmellata Di Castagne: 120 G
Cioccolato In Tavoletta: 50 G

Preparazione:
Versate sulla spianatoia la farina, lo zucchero, un pizzico di sale, mezza bustina di lievito e mezza di vaniglina; mescolate gli ingredienti e fate la fontana.
Mettetevi al centro il burro ammorbidito e a pezzetti, un uovo intero e un tuorlo ed impastate tutto molto velocemente.
Fate con la pasta una palla, avvolgetela in un foglio di carta oleata e tenetela in frigorifero sino a quando sarà pronto il ripieno.
Tritate abbastanza finemente i gherigli e poneteli in una ciotola; unite gli amaretti sbriciolati, il cioccolato tagliuzzato, un cucchiaino di caffè in polvere, la marmellata di castagne e il liquore, impastando per bene tutto quanto.
Imburrate ed infarinate una placca nera da forno.
Sulla spianatoia infarinata stendete la pasta ad uno spessore di circa 4 mm e con l’apposito stampino ricavate in più riprese (rimpastando ogni volta i ritagli) 28 grandi cuori.
Mettetene 14 sulla placca un po’ distanziati tra loro e distribuite su di essi il ripieno; coprite quindi con gli altri 14 cuori, unendo con cura le due paste tutt’intorno, poi pennellateli in superficie con l’albume sbattuto.

Cuoceteli 15 minuti in forno già caldo a 190 gradi, lasciateli raffreddare quindi staccateli con una spatola flessibile, ponendoli in un piatto da portata.

Continue reading

Proudly powered by WordPress