Ricette preparate con ingrediente Tag: cacao

Gelato al cioccolato (Senza gelatiera)

Ecco una ricetta per fare il gelato al cioccolato senza gelatiera e senza uova crude. Ottimo il risultato: cremoso e cioccolatoso! 🙂

Ingredienti:
250 ml latte
80 gr zucchero
2 tuorli
10 gr cacao amaro
50 gr di cioccolato fondente

Per la Meringa:
mezzo albume (oppure uno piccolo)
1 cucchiaio di zucchero

Preparazione:
Scaldare il latte con il bacello di vaniglia (o una bustina di vanillina).
Lavorare i tuorli con lo zucchero e versare a filo il latte.
Quindi mettete il composto sul fuoco a fiamma bassa e mescolare,
fino a quando non acquista una leggera consistenza, tale da velare il cucchiaio.
Allontanare il preparato dal fuoco.
Prepariamo “la meringa”:
Mettere sul fuoco a bagnomaria l’albume con un cucchiaio di zucchero;
Iniziare a montare con le fruste elettriche.
Dopo 3-4 minuti togliere dal fuoco e continuare a montare con le fruste elettriche, finchè diventano spumosi.
Unire al composto di tuorli il cacao, il cioccolato sciolto e la meringa.
Mettere il composto in un barattolo adatto al freezer, per 3 ore;
passato questo tempo, mescolatelo e rimettetelo in freezer per altre 2-3 orette.

Continue reading

Torta tenerina (Emilia Romagna)

La torta tenerina è una specialità della città di Ferrara (Emilia Romagna); di semplice realizzazione, l’ingrediente principale è il cioccolato fondente e una volta sfornata è sormontata da una croccante crosticina; la sua particolarità è di rimanere bassa e avere un cuore tenerissimo e umido. Assolutamente da provare!!

Cottura: 25-30 min
Preparazione: 20 min

Ricetta Torta tenerina di Ferrara

Ricetta Torta tenerina di Ferrara (Emilia Romagna)

Ingredienti x 8 ps:
Burro 100 gr
Cioccolato fondente di ottima qualità 200 gr
Farina 60 gr
Latte 3 cucchiai
Sale 1 pizzico
Uova di gallina di media grandezza 3
Zucchero 150 gr

per spolverizzare:
Zucchero a velo vanigliato

Preparazione:
Spezzettate il cioccolato fondente e mettetelo a sciogliere a bagnomaria fino a che divenga cremoso e liscio.
Tagliate il burro freddo a cubetti e aggiungetelo lentamente (2-3 cubetti alla volta) al cioccolato fuso ancora sul fuoco, avendo cura di farlo assorbire bene prima di aggiungerne altro. Quando avrete disciolto tutto il burro, togliete il pentolino dal fuoco e lasciate intiepidire il composto.
Nel frattempo rompete le uova e ponete i tuorli a montare con metà dello zucchero: sbattete per bene con le fruste di uno sbattitore o con un robot da cucina fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
Sempre sbattendo, unite il composto di cioccolato e burro a quello di tuorli e zucchero, unitamente al latte tiepido e alla farina: versate la crema ottenuta in una ciotola capiente.
A parte, montate gli albumi con il pizzico di sale, aggiungete il restante zucchero e sbattete fino a che non si formi una crema bianca compatta; poi, con un mestolo di legno o una spatola, incorporate delicatamente gli albumi montati a neve con lo zucchero al composto di cioccolato, mescolando dal basso verso l’alto.
Imburrate e infarinate una tortiera (del diametro di 24 cm ca) e versateci dentro l’impasto della torta: infornate in forno già caldo a 180° per 25-30 minuti.
Spegnete il forno, e lasciate raffreddare la torta tenendo lo sportello del forno socchiuso.
Una volta fredda, estraete la torta dallo stampo (con molta delicatezza e stando attenti a non romperla) ponetela su di un piatto da portata e cospargetela di zucchero a velo vanigliato.

Note:
potete sostituire la farina con del cacao amaro, aggiungendo anche altri due cucchiai di zucchero (per contrastare l’amaro del cacao).
Potete anche spolverare la torta tenerina con del cacao amaro in polvere al posto dello zucchero vanigliato.

Continue reading

Budino al caffe’

Una mia ricetta per PENTOLA A PRESSIONE.. da leccarsi i baffi!!

Ingredienti:
2 uova intere + 4 tuorli
1/2 litro di latte
150 gr di zucchero
1 tazzina di caffè forte
30 gr cioccolata fondente o 1 cucchiaino di cacao amaro

Preparazione:
scaldare in un tegame il latte con la cioccolata (o il cacao) e unire il caffè. Sbattere le uova con lo zucchero. Aggiungere al latte non troppo caldo e versare il composto in stampini da budino. Adagiarli nella pentola dove è già stata messa dell’acqua (2 bicchieri circa, ma attenzione che non superi il livello degli stampini) gli stampini si possono coprire con della stagnola. Chiudere la pentola e al sibilo cuocere 4-5 minuti. Sfiatare, aprire la pentola.
Far raffreddare prima di sformare.
Servire con panna montata.

Continue reading

Dolci tartufi al cioccolato

Una ricetta ottima da presentare per San Valentino o per la festa della mamma che farà impazzire i golosi del cioccolato..

SPECIALE SAN VALENTINO
SPECIALE FESTA della MAMMA e del PAPA'

Ingredienti x circa 40 “tartufi”:
Cioccolato fondente 150 gr (è importante ke sia di buona qualità)
Cioccolato al latte 100 gr (è importante ke sia di buona qualità)
Panna fresca 150 ml

per la ricopertura:
Cacao in polvere amaro 2 cucchiai
Zucchero a velo 2 cucchiai

Preparazione:
Spezzettate finemente (o tritate) il cioccolato fondente e al latte.
Versate la panna in un pentolino e portatela quasi a bollore, dopodiché toglietela dal fuoco e aggiungete i due tipi di cioccolato. Mescolate fino a sciogliere il tutto ed ottenere un composto liscio e privo di grumi. Continuate a mescolare fino a che il composto diverrà cremoso, quindi lasciate raffreddare completamente e poi, quando il composto sarà freddo ma non ancora completamente solido, mescolate energicamente per ottenere un impasto più chiaro e leggero.

Formate dei piccoli mucchietti di composto aiutandovi con due cucchiaini: con il primo preleverete l’impasto e con l’altro lo sistemerete su di un vassoio foderato con carta forno che riporrete in frigorifero al fine di solidificare i tartufi (almeno 1 ora e mezza).
Una volta solidificati fateli rotolare alcuni nella polvere di cacao amaro e altri nello zucchero a velo.

Conservate i tartufi in un luogo fresco o in frigorifero dentro ad un contenitore con coperchio fino al momento di servirli.

Continue reading

Torta di zucca

Un “bel” dolce per HALLOWEEN!! ho trovato questa ricetta in giro per la rete, l’ho provata e devo dire che è d’effetto.. vi riporto la ricetta:

Ingredienti:
zucca
6 uova
vanillina
una bustina di lievito
200 gr. di amaretti
4 fette biscottate
un bicchiere di marsala
una scatola di cacao amaro
scorza di limone grattuggiato
3 cucchiai di zucchero.

Preparazione:
Riempire la placca del forno con la zucca sbucciata e tagliata a pezzi e cuocerla.
passarla al passaverdura (o al frullatore).
lasciare scolare la polpa in uno scolapasta (altrimenti è troppo acquosa).
ridurre in polvere gli amaretti (io lo faccio sempre col frullatore) e le fette biscottate.
aggiungerli alla polpa di zucca.
unire poi tutti gli altri ingredienti.
cuocere in una teglia di qualsivoglia forma e misura a 180° per 3/4 d’ora. controllate che la torta resti umida ma non cruda.

in alternativa al marsala si possono usare altri liquori a piacere.
di solito sulla torta ci passo solo una spruzzata di zucchero a velo, qui ho decorato con un pò di panna e codette di cioccolata arancioni, mentre gli occhi e la bocca li ho fatti con gelatina al cioccolato,che si vende in tubetti nei negozi appositi.infine una zucca e un fantasmino di zucchero.

Continue reading

Proudly powered by WordPress