Ricette preparate con ingrediente Tag: prosciutto

Pasta al forno veloce

Ecco una mia ricetta per preparare una gustosa pasta al forno.. Veloce, xkè uso il ragù di carne già fatto (lo preparo e lo invaso.. me ne tengo sempre un po’ in frigo..). Ma potete prepararla anke con del ragù vegetale fatto velocemente sul momento, mentre cuoce la pasta.. è squisita lo stesso!
Io di solito la faccio bella “ricca”, xkè butto dentro anke gli avanzi vari ke ho in frigo di prosciutto cotto, polpette, formaggi vari ecc.. ma direi ke anke semplicissima con il solo ragù di carne è ottima

Ingredienti x 2 ps:
250 gr pasta tipo penne o tortiglioni
ragù di carne q.b. (o ragù vegetale: cipolla, sedano, carota, pomodoro)
50-80 gr formaggio grana grattugiato

passata di pomodoro q.b. (facoltativo)
polpettine semplici di macinato di carne mista (facoltativo)
prosciutto cotto a cubetti (facoltativo)
mozzarella tagliata a cubetti (o altro formaggio come fontina, emmental ecc – facoltativo)

Preparazione:
– portate il forno a 200 – 220 gradi.
– portate l’acqua a bollore e fate cuocere la pasta. Scolatela.
– versate in una ciotola il ragù di carne (ke deve essere abbondante, altrimenti la pasta risulterà poi “bianca” e insapore) e, se troppo ristretto, allungatelo con un po’ di passata di pomodoro.
tagliate a cubetti formaggi e prosciutto cotto (facoltativo).
versate anke formaggi, polpette, prosciutto… e aggiustate di sale. Se necessario aggiungete anke 2 cucchiai di olio (facoltativo).
– mescolate bene la pasta ormai fredda con il ricco “ragù”.
– versate in una terrina da forno un po’ di passata di pomodoro, giusto a coprire il fondo (per evitare ke la pasta si incolli alla terrina) oppure ricopritela con carta forno.
– versate la pasta condita con il ricco ragù dentro la terrina da forno e spolverizzate con abbondante grana grattugiato.
– infornate x 20 – 30 minuti circa (deve fare una bella crosticina abbrustolita in superficie).
– servite ben calda.

Si può preparare anke il giorno prima e poi infornarla di nuovo x 10 minuti prima di mangiarla..

Continue reading

Riso alla cantonese (piselli – cotto – uova)

Ecco una buona ricetta per preparare il riso alla cantonese.. Facile e veloce (15 minuti circa) e anche light… Leggero e sfizioso, ottimo anche d’estate..

Ingredienti x 2 ps:
150 gr riso (x risotti)
60 gr piselli surgelati
60 gr prosciutto cotto a dadini (oppure in una fetta spessa circa 12 cm, ke poi taglierete a dadini)
2 uova
2 cucchiai olio e.v.o.
sale e pepe

Preparazione:
– fate cuocere riso e piselli in abbondante acqua salata, per 15 minuti circa (o quanto scritto sulla confezione del riso).
mentre cuociono riso e piselli:
– sgusciate le uova in una terrina, salate e pepate e sbattete bene con una forchetta.
– in una capiente padella (ke possa contenere anke tutti gli altri ingredienti) versate 2 cucchiai di olio e le uova e fatele cuocere 1 minuto, mescolando bene (dovete ottenere un composto “sbriciolato”). Togliete dal fuoco.
– scolate bene riso e piselli e versateli nella padella con le uova.
– aggiungete il prosciutto, regolate di sale e fate insaporire a fuoco vivace 1 minuto, mescolando in continuazione.
– servite.

Continue reading

Valdostana

Ingredienti per 4 persone:
500 gr. di pasta sfoglia
200 gr. circa di passata di pomodoro
150 gr. di prosciutto cotto
250 gr. circa di mozzarella
origano

Preparazione:
Stendere metà sfoglia e adagiarla in una teglia rivestita di carta forno.
Bucherellare la superficie e sopra stendere un velo di passata di pomodoro e spolverizzare con origano.
Ricoprire tutta la superficie con il prosciutto cotto e terminare con uno strato di mozzarella tagliata finemente.
Chiudere con l’altra metà spianata di sfoglia e bucherellare tutta la superficie dopo aver sigillato bene i bordi.
Infornare a 180° per venti minuti circa.

Si può gustare tiepida ma è buona anche fredda.
Può servire come antipasto o come secondo magari accompagnato da un’insalatina mista.

Continue reading

Tortellini alla mediterranea

Ecco una ricettina facile e veloce per gustare i tortellini anzichè in brodo, come nella versione più classica, in “asciutto”, con un bel sughino alla mediterranea.
Da gustare eventualmente anche come piatto unico, dopo questi giorni di festa in cui abbiamo esagerato con il cibo..

Ingredienti x 4 ps:
250 gr tortellini al prosciutto crudo (Emiliane Barilla)
100 gr olive nere
100 gr mozzarella
100 gr pomodorini ciliegia
30 gr ca di porro
30 gr capperi
3 cucchiai olio e.v.o.
sale e pepe q.b.

Preparazione:
– scolate bene la mozzarella e riducetela a “dadolata”.
– pulite e tagliate il porro a julienne e soffriggetelo in una capiente padella con l’olio, per qualche minuto.
– aggiungete poi i capperi, le olive e i pomodorini (tagliati a spicchietti o semplicemente schiacciati e divisi in due) e fate stufare due minuti; salate e pepate.
– cuocete nel frattempo i tortellini in abbondante acqua salata e scolateli leggermente al dente.
– unite i tortellini al sugo e saltellateli 2 minuti.
– servite nei piatti con una “spolverata” di mozzarella.

Continue reading

Strudel salato con prosciutto crudo asparagi e brie

Una ricetta di “stagione” con gli asparagi davvero ottima.. un secondo sfizioso che non appesantisce troppo..

Ricette secondi sfiziosi: Strudel salato con prosciutto crudo, asparagi e brie

Ricette secondi sfiziosi: Strudel salato con prosciutto crudo, asparagi e brie

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia
1 mazzo di asparagi verdi
8 fette di prosciutto crudo
Brie tagliato a fette sottili
1 uovo sbattuto

Mandorle a lamelle per decorare

Preparazione:
Portate il forno a 180 gradi.
Mondate gli asparagi e lessateli in una capiente casseruola contenente acqua salata, scolandoli al dente.
Srotolate il disco di pasta sfoglia e disponetevi 4 fette di prosciutto crudo, coprite con alcune fettine di Brie e sopra gli asparagi interi (io ne ho utilizzati solo alcuni). Terminate con altro formaggio e da ultimo il restante prosciutto.
Arrotolate la pasta su se stessa parallelamente al senso in cui avevate posizionato gli asparagi (altrimenti farete molta fatica nell’eseguire questa operazione e non ci riuscirete).
Trasferite lo strudel in una pirofila rivestita di carta da forno, con la parte della chiusura (della sfoglia) rivolta verso il basso e sigillate bene le estremità, in modo da evitare fuoriuscite del ripieno. Spennellate la superficie con un uovo sbattuto, cospargete con alcune mandorle a lamelle e
infornate per circa 35-40 minuti (fino a doratura).
Sfornate, fate intiepidire e servite.

Continue reading

Proudly powered by WordPress