Strudel salato con mozzarella cotto e carciofi

Una MIA RICETTA, che ho inventato sul momento ieri sera. I miei ospiti sono rimasti colpiti, perchè leggera, sfiziosa e veramente gustosa.. anche la mia bimba l’ha mangiata e le è piaciuta molto!! Come quasi tutte le mie ricette è facilissima da fare, non lasciatevi ingannare dalla lunga descrizione, spesso sono troppo puntigliosa!! ..Provatela!!

Ingredienti x 4 ps circa:
1 rotolo di pasta sfoglia
2 mozzarelle
6 – 8 fette di prosciutto cotto
3 – 4 carciofi
olio
sale

Preparazione:
Pulite i carciofi e tenete per questa ricetta soltanto le “teste” (con i gambi potrete preparare un ottimo sugo per la pasta magari..!); tagliatele a metà e toglietegli il “pelo” interno, quindi tagliatele a spicchi sottili. Metteteli in padella con poco olio (2 cucchiai circa) e fatele stufare pochi minuti a fiamma moderata, quindi aggiungete il sale e dell’acqua e portate a termine la cottura (devono risultare belle morbide). Fatele raffreddare.
Asciugate bene la mozzarella dall’acqua che contiene aiutandovi con un canovaccio o premendola bene su carta assorbente da cucina; tagliatela a fette di circa 2 – 3 millimetri di spessore.
Stendete la pasta sfoglia e adagiatevi metà delle fette di mozzarella (leggermente distanziate tra loro), curandovi di lasciare un “bordo” vuoto tutt’intorno alla sfoglia (altrimenti durante la cottura usciranno i liquidi fuori dallo strudel!).
Adagiate sulle fette di mozzarella le fette di cotto e su quest’ultimo i carciofi ben scolati. Terminate con l’altra metà della mozzarella.
Ripiegate il “bordo” laterale lasciato vuoto sul ripieno, quindi arrotolate bene su se stesso il tutto, facendo attenzione a chiuderlo bene.
Mettete lo strudel su carta da forno in un vassoio e infornate a 200 ° per 30 – 35 minuti circa (deve colorirsi sopra).

SERVITE su un vassoio da portata sopra un “letto” di foglie di lattuga..

Questa ricetta è stata letta 11 volte!

Proudly powered by WordPress