Tutte le ricette presenti nella Categoria: Piatti Piemonte

Tomini, salsa verde e acciughe (Piemonte)

Una ricetta tipica del Piemonte veramente gustosa..

Ingredienti:
10 + 2 acciughe sotto sale
prezzemolo
pane raffermo
aceto di vino bianco
vino bianco secco
aglio uno spicchio
sale
olio extra vergine di oliva

Preparazione:
Bagnate il pane con l’aceto.
Diliscate, pulite e lavate sotto l’acqua fredda le acciughe, poi sciacquatele in una miscela di aceto e vino; asciugatele e mettete da parte.
Lavate il prezzemolo, asciugatelo ed eliminate i gambi più duri e tritatelo.
Assieme al prezzemolo tritate le acciughe e l’aglio.
Unite al trito il pane (strizzato dall’aceto) aggiustate di sale e aggiungete abbastanza olio extra vergine.
Mescolate il tutto, versate il trito in una terrina di vetro, aggiungendo le acciughe. Mescolate bene e coprite, se necessario con altro olio extra vergine di oliva.
Con la stessa salsina condite i tomini su di un piatto da portata.. farete un figurone con i vostri ospiti!!


Le acciughe saranno ancora più buone il giorno dopo.
Si conservano anche per 8/10 giorni in frigorifero.

Continue reading

Uovo di Pasqua (Piemonte)

Ricetta piemontese, dolce classico di Pasqua, per grandi e piccini

Ingredienti:

500gr di cioccolato fondente di copertura
termometro per dolci (detto anche caramellometro)
due mezzi stampi per uova di Pasqua di media grandezza

Preparazione:

Portare ad ebollizione una grande pentola non completamente piena d’acqua;
Abbassare la fiamma ed immergere il pentolino con il cioccolato a pezzi; lasciare fondere completamente;
Controllare che la temperatura del cioccolato rimanga intorno ai 42 gradi centigradi;
Spegnere il fuoco; versare 3/4 del cioccolato su una superficie liscia (vetro, ceramica, porcellana o al limite marmo); il rimanente cioccolato rimetterlo a bagnomaria ma a fiamma spenta;
Lavorare il cioccolato con una cucchiaio di plastica, o qualcosa del genere, sino a che raggiunga i 30 gradi centigradi;
Raccogliere il cioccolato lavorato e versarlo nel pentolino dove si trova il resto del cioccolato;
Controllare la temperatura: se è sensibilmente minore di 35 gradi, rimettere il pentolino a bagnomaria sino al raggiungimento di tale temperatura;
Versare in fretta il cioccolato nei due mezzi stampi facendoli roteare, in modo da foderarli completamente di cioccolato;
Dopo alcuni minuti il cioccolato inizia a solidificarsi; mettere in frigo per un paio di ore;
Togliere da frigo; per togliere le due metà di uovo, premere delicatamente dietro i due mezzi stampi;
Prima di riunire le due metà, con un coltellino pareggiare i bordi;
Infornare una teglia da forno vuota nel forno gia caldo per 15 minuti;
Appoggiare per un attimo sulla teglia calda le due metà in modo fa ammorbidire leggermente i bordi ed immediatamente riunirle in modo da ricomporre l’uovo facendo combaciare i bordi.

Continue reading

Montebianco di castagne – Pinerolese (Piemonte)

dolce tipico del pinerolese

INGREDIENTI:

– 1 kg di castagne
– 200 gr. di panna
– 200 gr di zucchero
– 2 cucchiai di cacao
– un bicchierino di rhum

PREPARAZIONE:

Lessate bene le castagne.

sbucciatele e schiacciatele. Unite infine un etto circa di zucchero, un po di rhum, un po di cacao e mescolate bene.

Ripassate poi il tutto nel passaverdure con i buchi più grossi facendolo cadere su un piatto grande da portata dandogli una forma a montagna.

L’ultima cose da fare è montare la panna con lo zucchero e ricoprire le castagne.

Continue reading

Tartufi di castagne (Piemonte)

Dolce tipico piemontese

INGREDIENTI:

20 castagne, 50 gr zucchero, 100 gr nocciole tritate, una noce di burro, un po’ di latte, granella di cioccolato

PREPARAZIONE:

Fate bollire le castagne, scolatele, pelatele e passatele nel passaverdura.

Mettete un pentolino sul fuoco, aggiungete le castagne passate, il burro, il latte, lo zucchero, aggiungete le nocciole tritate e amalgamate il tutto abbastanza denso.

Togliete il composto dal fuoco, fate raffreddare un po’ poi formate delle palline che rotolerete nella granella di cioccolato

Vino consigliato Malvasia di Casorzo

Continue reading

Meringhe (Piemonte)

Dolci tipici del Piemonte

INGREDIENTI:

Per 6 persone
150 g albumi, 300 g zucchero semolato

PREPARAZIONE:

Montiamo a neve gli albumi con lo zucchero fino a che il composto risulti cremoso. Con la sacca da pasticceria a bocchetta liscia, disponiamo tante piccole semisfere della grandezza di una noce su carta da forno disposta su una teglia. Portare in forno e cuocere a 110-120° per 90 miuniti.

Per favorire l’essicazione, aprire ogni 15-20 minuti il portellone del forno per una manciata di secondi. Lasciare raffreddare e accoppiarle con panna montata.

Continue reading

Proudly powered by WordPress