Tutte le ricette presenti nella Categoria: Primi di pesce

Pancotto per bimbi

Una ricetta per i vostri bimbi. Potete iniziare a fare questo pancotto per i vostri bambini già dai 7 mesi..

Ingredienti:
200 – 220 gr di brodo
40 gr di pane
(ai quali aggiungerete come al solito carne, pesce o formaggio, verdura, 1 cucchiaino di parmigiano grattugiato, 1 cucchiaino d’olio).

Preparazione:
Spezzettate il pane nel pentolino e coprite con il brodo. Lasciate riposare per circa mezz’ora. Mettete il tutto su fuoco basso e mescolate bene per pochi minuti: dovete raggiungere l’ebollizione e il pane deve essere completamente sfatto (se necessario passate brevemente col frullatore).
(Al microonde basta 1 minuto circa)

Togliete dal fuoco e unite gli altri classici ingredienti.

Potete anche semplificare usando pangrattato (quello buono, possibilmente fatto in casa): è sufficiente versarne circa 2 cucchiai nel brodo bollente e mescolare su fuoco basso per 1 minuto circa.

Varianti:
Per i più grandicelli, potete sostituire la carne con un tuorlo crudo versato nel brodo freddo e mescolato con la forchetta (cuocerà assieme a pane e brodo) e aumentare la quantità di formaggio.

Continue reading

Spaghetti alla bottarga

Una ricetta semplice e veloce che esalta il sapore della bottarga..

Ingredienti:
Spaghetti
Olio Extravergine d’Oliva
Bottarga Grattugiata
Aglio
Scorza di limone
Prezzemolo

Preparazione:
Lessare gli Spaghetti al dente in acqua salata, scolarli e farli mantecare in un’ampia zuppiera con Olio Extravergine d’Oliva ed abbondante Bottarga Grattuggiata. Servire immediatamente con una “spruzzata” di Bottarga su ciascun piatto.

Per una versione un po’ più forte, ma meno canonica:
condire gli Spaghetti con una salsina composta da Olio, Aglio tritato finemente e Bottarga Grattuggiata il tutto fatto andare in padella a fuoco vivo per pochi secondi. Servire con Bottarga appena grattuggiata.

Suggerimenti:
Quando la pasta è cotta, si possono aggiungere dei filettini di scorza di limone (senza il bianco interno, perché è amaro) e del prezzemolo tritato finemente, un mestolino dell’acqua di cottura della pasta, e insaporire il tutto saltando un paio di minuti.

Continue reading

Linguine con cozze

Ecco la ricetta di Simo, facilissima e buonissima, per gustarsi le cozze con un bel piatto di linguine:

Ingredienti:
Pasta
Olio
Aglio
Prezzemolo
Cozze
Vino bianco secco
Sale e pepe

Preparazione:
Pulire le cozze, tritare l’aglio, farlo rosolare nell’olio e aggiungere le cozze, salare, sfumare con il vino bianco secco, aggiungere il prezzemolo tritato, coprire e cuocere sino a che le cozze non si aprono.
Prima di condire la pasta ho tolto i gusci per comodità.
Tuffarci la pasta e spolverare con del pepe.

Grazie Simo! Veramente ottima!

Continue reading

Spaghetti alle vongole veraci

Ecco la mia ricetta per preparare un primo piatto di pesce tanto semplice quanto gustoso e raffinato, con pochi Euro di spesa. Indispensabili le vongole fresche e il prezzemolo fresco..
Veloce e facilissimo da preparare, ottimo per fare un figurone con gli ospiti a cena..

Ingredienti x 4 ps circa:
500 gr di spaghetti o pasta fresca corta (solitamente io uso conchigliette, pipe o qualsiasi altro tipo di pasta che si amalgami bene al sughino; gli spaghetti tendono a far “scivolare” via il sugo..)
700 gr -1 kg di vongole veraci fresche
1 mazzettino di prezzemolo
2 spicchi aglio
2 piccoli peperoncini piccanti secchi
4 cucchiai olio e.v.o.
sale

Preparazione:
– fate spurgare le vongole: appena comprate, mettetele subito in acqua fredda salata per almeno 1 ora, cambiando l’acqua almeno 2 volte (in questo modo si “apriranno” e lasceranno uscire la sabbia e altre impurità al loro interno). Quando siete pronti per iniziare a preparare la pasta, scolatele e risciacquatele sotto l’acqua corrente.
– in una capiente padella fate aprire le vongole su fiamma vivace, coperte (si devono aprire tutte). Quindi spegnete la fiamma.
– in un altra capiente padella che possa contenere anche la pasta, mettete l’aglio su fiamma bassa per qualche minuto insieme all’olio; aggiungete quindi il prezzemolo e il peperoncino sminuzzato finemente sul momento.
– nel frattempo, filtrate l’ “acqua” di cottura ke hanno formato le vongole (spesso non serve filtrarlo, se hanno spurgato bene..) e versatelo nella padella con l’aglio e fate ritirare un paio di minuti al minimo. Aggiustate di sale.
– intanto sgusciate metà delle vongole, quindi versatele tutte, sgusciate e non, nella padella con l’aglio e spegnete la fiamma.
– cuocete al dente la pasta, scolatela e versatela nella padella con il sugo.
– alzate la fiamma e fate saltare il tutto un paio di minuti.
– servite subito.

Continue reading

Zuppa di vongole

Un secondo piatto di pesce ricco e saporito, tipico delle nostre coste..

Ingredienti x 4 ps:
Acciughe (alici) sott’olio 2
Aglio 4 spicchi
Cipolle 1
Mazzancolle 10
Pane casereccio (tipo pugliese) 4 fette
Pepe macinato a piacere
Peperoncino secco 1
Pomodori piccoli ramati 150 gr
Prezzemolo tritato q.b.
Sale grosso 2 cucchiai
Sale fino q.b.
Vino bianco 150 ml
Vongole 2 kg

Cottura: 30 min
Preparazione: 90 min

Preparazione:
Mettete in ammollo le vongole in acqua fredda con un cucchiaio di sale grosso; dopo mezz’ora cambiate l’acqua e lasciate spurgare la sabbia con un altro cucchiaio di sale per un’altra mezz’ora.
Eliminate i gusci delle mazzancolle e ponete gli scarti ottenuti in una padella, dove li farete saltare per 2 minuti con 2 pomodorini ed il cipolloto tagliato a rondelle.
Aggiungete 50 ml di vino e fate sfumare; coprire quindi il tutto con acqua (500 ml approssimativamente) e lasciate cuocere per 30 minuti a fuoco dolce.
Trascorso il tempo necessario, passate il brodo insieme agli scarti nel passaverdura e tenetelo da parte.
In una padella fate soffriggere due spicchi d’aglio, aggiungete le vongole, copritele e lasciatele aprire con il vapore. Una volta aperte, tirate fuori le vongole dalla padella e sgusciatene metà scartando quelle che non si saranno aperte.
Filtrate il liquido rilasciato dalle vongole con un colino di tessuto (o cmq a trama finissima) per eliminare il più possibile i resti di sabbia.
In una padella, fate soffriggere altri due spicchi d’aglio e le acciughe in un filo d’olio, aggiungete i pomodori tagliati a pezzetti, il peperoncino e le vongole; versate il vino e lasciate sfumare per qualche minuto.
Unite il liquido delle vongole, il brodo che avete preparato in precedenza e le mazzancolle tagliate a pezzetti non troppo piccoli.
Fate cuocere il tutto per 10 minuti e, nel frattempo, tagliate e abbrustolite delle fette di pane sotto il grill del forno.
Servite la zuppa di vongole ben calda, spolverizzandola con del prezzemolo tritato e accompagnandola con le fette di pane tostate.

Se vi piacciono i sapori decisi, provate a strofinare un pezzettino d’aglio sul pane abbrustolito: otterrete un gusto decisamente mediterraneo.

Continue reading

Proudly powered by WordPress