Tutte le ricette presenti nella Categoria: Dolci di Carnevale e Halloween

Stelle filanti di Carnevale

Con un po’ di colorante alimentare e grazie ad un cilindro di acciaio, ecco per i vostri bambini una versione nuova dei “cenci”, tipici dolci di carnevale

Ingredienti:
400g di farina
2 uovi + 1 tuorlo d’uovo
40g di burro fuso
80 g di zucchero
1 bicchierino di grappa
1 bustina di vanillina
scorza di limone
1 cucchiaio di latte
1 cucchiaino di olio d’oliva
1 pizzico di sale
coloranti alimentari
olio di arachide
zucchero a velo

Preparazione:
fate la fontana con la farina; unite gli altri ingredienti e impastate fino a ottenere un impasto liscio e uniforme. In caso di impasto troppo duro potete aggiungere del vino bianco secco.
Lasciate riposare al fresco per circa mezz’ora.
Dividete la pasta in 4 parti e aggiungete a ciascuna alcuna gocce di colorante alimentare diverso per ogni parte. Lavorate con una dose di pasta alla volte e coprite la pasta restante con un canovaccio pulito per evitare che si asciughi. Stendete delle sfoglie sottili aiutandovi con la “nonna papera” che si usa per la pasta fresca. Tagliate la pasta a lunghe strisce e arrotolatela sui cilindri di acciaio, cercando di fissare le due estremità per evitare che si srotolino al momento della frittura. Friggeteli in una padella per fritti in abbondante olio. Una volta dorati scolateli e disponeteli su carta assorbente da cucina. Lasciateli raffreddare e sfilateli molto delicatamente dal cilindro. Spolverizzate con lo zucchero a velo.

Continue reading

Frittelline dolci facili di carnevale

Ecco una ricetta facile per realizzare in casa delle buone frittelline dolci, sperimentata proprio oggi.. e, devo dire, esperimento riuscito, visto ke mio marito non ama frittelle dolci, bomboloni o quant’altro.., e di queste.. se ne è fatto una scorpacciata!!! 🙂 Non sono estremamente dolci come gran parte delle frittelle eo ciambelle, anzi…..forse è per questo ke vanno a ruba!
Si possono realizzare con o senza la macchina del pane o qualsiasi altra macchina impastatrice… cos’altro dire?? Provatele!!

Ingredienti x 50 palline-frittelline di circa 3 – 4 cm di diametro:
150 ml di acqua tiepida
olio e.v.o. 1 cucchiaio
370 gr farina bianca
1 cucchiaino sale fino
60 gr zucchero semolato
1 cucchiaino e 12 lievito di birra disidratato “Mastro Fornaio” (Paneangeli)
50 gr margarina Vallè Omega3
un limone
1 uovo
olio x friggere q.b.
zucchero a velo x spolverizzare

[Potete personalizzare questa ricetta unendo all'impasto uvetta, pinoli, spezie, noci o riempite con crema pasticcera o cioccolato;
oppure potete creare sempre con quest'impasto delle ciambelle: dividete la pasta in palline grosse come un albicocca e modellatele a forma di ciambella.]

Preparazione (x la macchina del pane o impastatrice):
– grattugiate la scorza del limone (facendo attenzione a non intaccare la parte bianca amara!) e fondete il burro (anke nel microonde, a bassa potenza, per circa 12 minuto..).
– mettete nella ciotola dell’impastatrice (o in una capiente terrina dai bordi alti) l’acqua, l’olio, la margarina fusa, l’uovo, la farina, lo zucchero, la scorza del limone, sale, e il lievito.
– avviate la macchina del pane (con un programma tipo “pizza”, ke impasti e lieviti solamente).
[o, usando una frusta a gancio, lavorate finchè risulterà una pasta omogenea; lasciatela quindi lievitare 30 minuti circa]
– fate scaldare abbondante olio x friggere in una pentola o una padella.
– aiutandovi con due cucchiaini capienti, raccogliete un po’ di “pasta” (frittellina) e versatela nell’olio.
– friggete le frittelline e, non appena prendono colore (non devono scurirsi troppo!) scolatele bene con una schiumarola.
– ponetele su di un vassoio con carta assorbente e spolverizzatele di zucchero a velo.

Potete servirle calde appena fritte.. ma sono buonissime anke fredde!

Continue reading

Le chiacchiere

Dolci tipici di Carnevale

Ingredienti (dosi per 6-8 persone):

400 gr di farina
80 gr di zucchero
3 uova (1 intero e 2 tuorli)
50 gr di burro
3 cucchiaio di grappa
sale
olio
zucchero a velo


Preparazione:

Sul piano da lavoro versate la farina a fontana e al centro lavorate lo zucchero con le uova sbattute , il burro fuso, il sale e la grappa. Impastate il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio. Lasciate riposare per circa mezz’ora e coprite con un canovaccio da cucina. Lavorate ancora la pasta e tirate una sfoglia molto sottile, con l’aiuto di un mattarello. Ricavate delle strisce di circa 8 cm e tagliatele con una rotella. Friggete le chiacchiere in una padella con abbondante olio bollente, scolatele, adagiatele su carta da cucina, spolverizzatele con zucchero a velo e servitele.

Continue reading

Dolci fritti: mascherine di carnevale

Le mascherine di Carnevale sono dolci fritti molto simili alle chiacchiere ma con la forma divertente e particolare che piacerà tantissimo ai bambini.

SPECIALE DOLCI CARNEVALE
SPECIALE RICETTE BIMBI

Ingredienti per l’impasto di circa 20 mascherine:
Burro a cubetti 50 gr
Farina 350 gr
Limoni non trattato la buccia grattugiata di 1
Sale 1 pizzico
Uova di gallina di media grandezza 2
Vanillina 1 bustina
Vino bianco 2 cucchiai
Zucchero 50 gr

per ricoprire:
Cioccolato fondente 50 gr
Codetta di zucchero o diavolini colorati q.b.
Miele 1-2 cucchiai
Zucchero a velo q.b.

per friggere:
Olio di semi q.b.

Preparazione:
Ponete in una ciotola (o nella tazza di un robot) tutti gli ingredienti e impastate per ottenere un composto liscio, omogeneo e compatto;
avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare per mezz’ora al fresco.

Disegnate su di un cartoncino la sagoma di una mascherina di carnevale che abbia una larghezza massima di 12-13 cm e una altezza di 6-7 cm. Con l’apposita macchinetta o con un matterello tirate la pasta in una sfoglia non troppo sottile di circa 1 mm e mezzo ( 💡 Se mentre tirate la sfoglia, questa tenderà a lacerarsi, spolverizzatela di farina e ripassatela tra i rulli finchè risulterà compatta liscia e asciutta).

dolci fritti: mascherine di carnevale

dolci fritti: mascherine di carnevale divertenti per i vostri bambini

Poggiate la sagoma di cartoncino sulla sfoglia ottenuta e, con una rotella taglia pasta o con un coltellino dalla lama liscia e sottile, ritagliate le mascherine.
Versate in un tegame dai bordi alti dell’olio di semi e portatelo a temperatura calda (ma non bollente!): le mascherine dovranno friggere un minuto per lato a fuoco dolce senza colorirsi eccessivamente (fate una prova con un pezzetto di pasta: se immerso nell’olio tenderà a scurirsi immediatamente vorrà dire che l’olio è troppo caldo, quindi abbassate la fiamma e riprovate fino a raggiungere la temperatura ottimale).
Immergete quindi 2-3 mascherine per volta (non di più) nell’olio caldo, rigiratele su entrambi i lati e poi per mezzo di una schiumarola levatele dall’olio e ponetele a sgocciolare su di un piatto foderato con carta assorbente da cucina.
Quando saranno fredde dividetele in tre gruppi che decorerete in tre modi differenti:

Prima decorazione: scaldate dolcemente del miele per renderlo più fluido e spennellate la superficie delle mascherine che cospargerete subito dopo con diavolini o codetta di zucchero colorata.

Seconda decorazione: sciogliete a bagnomaria (o nel forno microonde) del cioccolato fondente e quando sarà ben fluido e senza grumi versatelo in una tasca da pasticcere con bocchetta liscia e foro piccolissimo che vi permetta di guarnire le mascherine con decorazioni filiformi a vostro piacere.

Terza decorazione: spolverizzate le mascherine con dello zucchero a velo vanigliato.

Per decorare le mascherine di Carnevale potete scegliere altri ingredienti come la glassa colorata, il cioccolato bianco o quant’altro vi suggerisca la vostra fantasia.

Continue reading

Frittelle di Carnevale alle mele

Una ricetta di carnevale veramente carina per i vostri bambini: le frittelle di mele “colorate” da tanti smarties..

SPECIALE CARNEVALE
DOLCI DI CARNEVALE

Ingredienti x 6 ps:
100 gr. di farina
30 gr. di lievito di birra
latte
3 mele
2 uova
50 gr. di uva sultanina
25 gr. di pinoli
zucchero a velo
smarties per guarnire

Preparazione:
Fate un “vulcano” con 40 gr. di farina e metteteci in mezzo il lievito con qualche cucchiaio di latte tiepido.
Mescolate bene fino ad ottenere un impasto omogeneo e poi lasciate lievitare per 20 minuti in un luogo caldo (potete mettere alievitare anche nel formo tiepido).
Intanto mescolate alla farina rimasta i 2 tuorli, le mele grattugiate, l’uvetta, i pinoli, un cucchiaio di zucchero a velo e l’impasto lievitato. Mescolate molto bene.
Versate delle cucchiaiate del composto in una padella con olio bollente; quando le frittelle diventeranno gonfie e dorate toglietele dal fuoco scolatele bene e disponetele su un vassoio.

Spolverate con lo zucchero a velo. Guarnite tutt’intorno con smarties colorati.. 🙂

Continue reading

Proudly powered by WordPress