Ricette preparate con ingrediente Tag: ricette

Polpettine di tacchino (senza grassi)

Questa è una mia ricetta, della rubrica: Cucinare SENZA grassi ; Una ricetta che ho “creato” per la mia bimba, un secondo piatto sano e velocissimo..

RICETTE Secondi Piatti BIMBI

Ingredienti:
30gr macinato tacchino (potete sostituire la carne di tacchino con qualsiasi altra carne!)
2 cucchiai pomodoro,
Parmigiano grattato
olio e sale q.b.

Preparazione:
1) Prendete il macinato e fatene tante piccole palline.
Mettete in un pentolino a scaldare il pomodoro e le polpettine create e portate a cottura.
Una volta spenta la fiamma, aggiungete sale e olio.
2) Mettete nel piattino una bella spolverata di parmigiano.
Versatevi le polpettine e, muovendo il piattino, fatele ricoprire per bene di parmigiano. In un angolo del piatto versate anche il pomodoro di cottura.

Avrete così delle ottime polpettine saporite e sanissime per il vostro bimbo, con tanto di contorno!!
La mia bimba ne va matta!

( Potete anche preparare le polpettine in bianco: )
Fatele cuocere in una padellina antiaderente o in una pentolina (precedentemente scaldata) fino a quando non sono belle dorate, poi seguite la ricetta sopra dal punto 2)

Continue reading

Ratatouille facile e veloce al forno

Ecco la mia ricetta per preparare una ratatouille velocemente.. Facilissima e gustosa, si differenzia dalle altre ricette che si trovano in giro anke per i pochi semplici ingredienti.. Si può anke considerare light, visto ke contiene solamente 4 cucchiai di olio e.v.o…
Ke altro dire? Mio marito (ke non ama particolarmente le verdure) mi ha fatto i complimenti e ne ha preso 3 porzioni!! 🙂

Ratatouille del film "Ratatouille"

Ratatouille del film “Ratatouille”

Ingredienti x 6 ps:
1 peperone verde
3 zucchine verdi
2 patate medio-grosse
2 cucchiai olio e.v.o.

x la salsina:
1 porro piccolo
1 lattina di polpa di pomodoro a cubetti (io ho usato “cirio polpapiù – la cubettata”)
2 cucchiai olio e.v.o.

sale q.b.

Preparazione:
– pulite e spuntate le verdure.
– portate il forno a 180 – 200 gradi, non ventilato.
– in una padellina antiaderente lasciate stufare il porro, tagliato a pezzettini, con l’olio per qualche minuto, a fiamma media; quindi aggiungete il pomodoro e fate ritirare un po’ al minimo (x max 5 min). Aggiustate di sale e spegnete.
– tagliate le altre verdure a rondelline spesse pochi millimetri (io ho usato il mio affettatutto-tritatutto Moulinex, e c’ho impiegato pochi minuti), e ponetele dentro una ciotola.
– condite le verdure con i 2 cucchiai di olio e un pizzico di sale, quindi mescolatele delicatamente.
– prendete una pirofila da forno di almeno 24 cm di diametro e versateci la salsa di porri-pomodoro. Aiutandovi con il dorso di un cucchiaio, spalmatela bene, fino a coprire totalmente il fondo.
– versatevi sopra le verdure condite (alla rinfusa, come ho fatto io, oppure alternando i vari tipi di verdura, come si vede nel cartone animato “Ratatouille”..), e distribuite anche queste su tutta la superficie, in modo da non creare uno spessore troppo alto di verdure.
– infornate per circa 30 – 40 minuti.
– sfornate e servite!

I tempi di cottura e la temperatura variano da forno a forno..
Dopo 30 minuti vi consiglio di verificare lo stato di cottura delle verdure, assaggiandole: non devono spappolarsi o essere troppo cotte; devono essere cotte al punto giusto: poco più ke al dente!

Continue reading

Filetto di trota alle erbe al forno

Ecco una mia ricetta, gustosa e delicata per assaporare la trota! Facilissima e velocissima da preparare, ottima anke in compagnia di amici..!!

Ricette PESCE fresco di MONTAGNA

Ingredienti:
1 filetto di trota (io ho preso trota iridea salmonata)
due cucchiai di trito di prezzemolo,salvia,rosmarino e alloro
sale q.b.
1 cucchiaio di olio e.v.o.
1 cucchiaio pan grattato

carta alluminio

Preparazione:
– portate il forno a 180 gradi.
– adagiate il trancio di trota sulla carta alluminio (abbondante, dovete poi chiuderla a “sacco”), dentro una pirofila da forno.
– unite al trito di “erbe” il pan grattato, l’olio e il sale e cospargete sopra il trancio di trota.
– chiudete il trancio dentro la carta alluminio, facendo qualke piccolo buco x l’uscita dei vapori.
– mettete in forno per 10 – 15 minuti.
– fate scivolare su vassoio da portata e servite.

Continue reading

Focaccia semplice

Ecco la ricetta, appena sperimentata, della buona focaccia semplice… quella ligure per capirsi.. ottima per spuntini e pic-nic e ripiena, per compleanni ecc..
La ricetta che avevo trovato e già provato a fare prevedeva solo 20ml di olio e 1 cucchiaino di sale..ma era più simile al pane che alla focaccia.. Così ho apportato queste piccole modifichee.. è andata a ruba!! In più, se volete renderla ancora più saporita, provatela con lo strutto (vedi indicazioni sotto…)

[Ecco l’ultima focaccia che ho preparato:]

Ricette pizze e focacce: Focaccia facile

Ricette pizze e focacce: Focaccia facile

Ingredienti x una teglia da 26 cm di diametro circa:
x la pasta:
180 gr di acqua
40 gr (60 ml) di olio extravergine d’oliva
330 gr di farina 00
2 cucchiaini (12 gr) di sale
1 bustina da 7 gr di lievito di birra “Paneangeli mastro fornaio”

x l’emulsione:
40 ml di olio extravergine d’oliva
30 ml di acqua
1 cucchiaino di sale
[ Potete spalmarla anzichè con questa emulsione, con dello strutto.. verrà più croccante e saporita]

Preparazione:
– Versate in una zuppiera capiente la farina, il lievito, il sale e mescolare bene.
– Creare al centro un buco e versare dentro acqua tiepida, olio.
– Con una forchetta, mescolare bene l’acqua all’olio con movimenti circolari, quindi piano piano inglobare il composto di farina.
– Impastare bene il tutto e formare un panetto.
– Riporre in forno a 80 gradi, sulla placca, a lievitare (coperto con un panno) per circa 40 minuti.
– Foderare con carta da forno la teglia, e stendervi la pasta aiutandovi con le mani (la superficie della focaccia non risulterà pari, ma piena di “ditate”).
– Con una forchetta, emulsionare l’olio, l’acqua e il sale e spalmarla con un pennellino sulla superficie della focaccia (oppure potete versarla direttamente, distribuendola bene con le mani).
– Lasciar lievitare ancora 10 minuti almeno (sarebbe meglio mezz’ora)
– Infornare a 250 gradi per 10-15 minuti o a 200 gradi per circa 18-20 minuti.
– Sfornare, togliere subito dalla teglia (altrimenti inumidisce) e poggiare su una griglia a raffreddare.

—–

Potete realizzare questa ricetta anche con la vostra macchina del pane, come ho fatto io:
– Versare nel contenitore/impastatore prima i liquidi (acqua tiepida e olio) e poi gli altri ingredienti (farina, sale e lievito).
– Riporre il contenitore all’interno della macchina del pane, chiudere il coperchio e selezionare dal menu l’impasto per la pizza (che prevede anche la lievitazione..).
– Azionare la macchina del pane e lasciar fare tutto a lei..
– Quando ha finito di impastare e lievitare (la mia ci mette circa 1 ora e mezza), togliere l’impasto dal contenitore e versarlo nella teglia da forno (ricoperta con carta forno) e stendervi la pasta aiutandovi con le mani (la superficie della focaccia non risulterà pari, ma piena di “ditate”).
– Con una forchetta, emulsionare l’olio, l’acqua e il sale e spalmarla con un pennellino sulla superficie della focaccia (oppure potete versarla direttamente, distribuendola bene con le mani).
– Lasciar lievitare ancora 10 minuti almeno (sarebbe meglio mezz’ora)
– Infornare a 250 gradi per 10-15 minuti o a 200 gradi per circa 18-20 minuti.
– Sfornare, togliere subito dalla teglia (altrimenti inumidisce) e poggiare su una griglia a raffreddare.

Continue reading

Sugo noci e pinoli

Ecco una mia ricetta, inventata oggi tra i fornelli, perchè avevo degli avanzi di noci e pinoli da “far fuori”!.. Provatela.. un po’ ricca di calorie ma sfiziosa!! Ottima anke d’estate, visto ke la cottura si limita a un paio di minuti soltanto ed è velocissima da preparare…

Pronta in 10 minuti!

Ecco l’ultimo sugo (fatto con soli pinoli) che ho preparato:

Ricette sughi e Salse: Sugo di noci e pinoli

Ricette sughi e Salse: Sugo di noci e pinoli

Ingredienti x 2 ps:
3 noci
30 – 40 pinoli
2 scaglie di burro
2 cucchiai di olio
3 cucchiai di latte
1 cucchaino di dado fatto in casa (o mezzo di carne)
1 cucchiaio prezzemolo
sale

Preparazione (10 minuti al massimo!):
In un tegamino far sciogliere (NON sfriggere!) il burro insieme al latte e all’olio. Spegnere la fiamma, aggiungere il dado, il sale e il prezzemolo.
Nel mentre tritate con una mezzaluna le noci e i pinoli e versateli nel “burro”.
Amalgamate bene e versate sulla pasta appena scolata.

Continue reading

Proudly powered by WordPress