Ricette preparate con ingrediente Tag: segreti

Trucchi e segreti: come pulire le pentole AMC

Ecco come faccio io per pulire le mie pentole AMC (e non):

E’ semplicissimo!! (costeranno pure care ma hanno numerevoli pregi..!)

Per tutti coloro che si preoccupano un sacco quando vanno ad aprire la pentola (che si erano dimenticati sul fuoco magari) e trovano tutto il cibo attaccato e annerito sul fondo: NON PREOCCUPATEVI! Verrà via tutto, e senza troppa fatica!!

Togliete velocemente il cibo dalla pentola e versatevi dentro subito dell’acqua bella calda. Dopo circa 15 minuti buttate l’acqua e.. magia: riuscirete a pulire la pentola con la sola spugnetta gialla, senza neanche un po’ di detersivo e senza grattare!!

Se invece il cibo annerito è veramente incrostato a carbonizzato, togliete velocemente il cibo rimasto, sciacquate velocemente sotto l’acqua corrente bella calda e versate dentro la pentola 1 dito di aceto bianco. Lasciate agire 15 minuti circa quindi lavate normalmente e.. la vostra pentola tornerà più brillante di prima!!

💡 Io faccio così tutti i giorni:
una volta finito di prepararvi il pranzo (e verso quindi il cibo nei piatti), tolgo i rimasugliori di cibo rimasto e verso subito dentro la pentola dell’acqua bella calda. Quando arrivo a lavare i piatti, vuoto la pentola e la lavo normalmente e.. è subito splendente senza grattare o durare fatica in nessun modo!! ❗

Continue reading

Vellutata di verdure con minestrina

Questa la mia ricetta per preparare una vellutata di verdure, aggiungendo anche la minestrina (altrimenti mia figlia storgeva il naso: ama la pasta & Co.!)
Io ho usato le mie pentole AMC, quindi ho ridotto i tempi di cottura ed è venuta più saporita..

RICETTE PRIMI PIATTI BIMBI

Ingredienti:
1 patata
1 carota
1 zucchina
1 pezzo sedano ( :!:Segreti in cucina: prendete la parte superiore, con le foglie: è più tenera e saporita!!)
1 cipolla
minestrina a piacere
sale

Preparazione:
Pulite le verdure e fatele a pezzettini.
Scaldate la pentola AMC fino al primo settore rosso, quindi versatevi le verdure e fatele rosolare qualche minuto (senza condimenti!), quindi aggiungete abbondante acqua (due dita sopra le verdure), sale e coprite con il coperchio.
Lasciate cuocere 20 – 30 minuti a fiamma dolce, quindi togliete il coperchio, togliete dal fuoco e frullate il tutto. Versate dentro la minestrina e rimettete sul fuoco. Lasciate cuocere scoperto 5 minuti poi spegnete la fiamma. Aspettate altri 5 minuti e servite nei piatti.

A piacere aggiungete una spolverata di grana grattugiato, olio.

Continue reading

Segreti e consigli in cucina: come pulire i fiori di zucca

Inutile dire che sono buonissimi ma vanno colti e mangiati: devono quindi essere freschissimi per mantenere intatto il loro delicato sapore.
Io li pulisco così:
Faccio un piccolo foro lateralmente, grande il giusto da permettermi di togliere il pistillo (che non è commestibile), quindi li passo velocemente sotto un filo di acqua e li squoto delicatamente.
Tolgo l’ultimo cm di gambo verde e basta. Sono pronti per essere cucinati.

❗ Quello che non tutti sanno è che il pezzo di “gambo” che unisce insieme il fiore vero e proprio e il gambo vero e proprio (quello in cui c’era attaccato il pistillo per capirsi) E’ COMMESTIBILE e buonissimo! !!

Proprio per il loro gusto delicato potete cucinarli nei modi più disparati e assieme agli ingredienti più diversi..: ottimi con il pesce, buonissimi con le verdure ma anche da soli e azzeccatissimi con il pollo..

Continue reading

Segreti in cucina: Dado di carne fatto in casa

Questa è la mia ricetta del dado di manzo fatto in casa. Ne sono gelosissima, ma vista la grande richiesta eccovi svelato il mio segreto..
NON ci sono oli o sfritti, il tutto è semplicemente bollito in acqua, quindi lo possono usare proprio tutti, dal bambino (io lo uso sovente x mia figlia di 21 mesi) alle persone con problemi di colesterolo e analisi sballate.. E’ un ottimo insaporitore e, anke se usato spesso non nuoce assolutamente a niente e nessuno..
Mi raccomando, tenetevi la ricetta ben stretta..!! 🙂

Ingredienti x circa 4 barattolini da 250ml Bormioli:
500 gr macinato carne manzo
300 gr sale grosso
300 gr sedano (già pulito, peso effettivo)
300 gr carote (già pulite, peso effettivo)
300 gr cipolle (già pulite, peso effettivo)
un ciuffetto prezzemolo (se vuoi, non è obbligatorio)
2 spicchi aglio (se vuoi, non è obbligatorio)
2 – 3 bicchieri di acqua circa

Preparazione (facilissima):
– prepara tutta la verdura a pezzetti (non occorre farli troppo piccoli).
– Metti in una pentola capiente tutti gli ingredienti + 2 bicchieri di acqua.
– Fai cuocere il tutto a fiamma dolce per 30 minuti circa (se serve aggiungi un altro bicchiere di acqua).
– Se serve fai cuocere ancora qualche minuto fino a che l’acqua è ritirata praticamente tutta (non deve rimanere “a secco” però! Poco liquido ci deve essere).
– Frulla il tutto (deve risultare una “crema” bella densa).
– versa in barattoli ben puliti quando è ancora caldo, quindi ponili con il tappo rivolto in basso e lasciali raffreddare.

Puoi tenerlo in congelatore (non si congela, rimane morbido! e in questo modo non ne sprecherai nemmeno un cucchiaino: finchè ne hai puoi usarlo!) o in frigorifero (per 3 – 4 settimane, non di più).

1 cucchiaino colmo equivale ad 1 dado classico del supermercato.

Continue reading

Proudly powered by WordPress