Torta fredda di yogurt light

Ecco la mia ricetta per realizzare una torta fredda allo yogurt light.. molto light.. e sfiziosa! L’ho fatta giusto l’altro ieri ed è scomparsa nel giro di pochi minuti.. Provatela!! Per la base, al posto dei biscotti frollini sbriciolati (ke hanno già le loro buone calorie, in più durante la preparazione vi andrebbe aggiunto anche il burro..) ho preparato una frolla semplice e veloce, con il burro ma senza uova (normalmente i biscotti di frolla sono fatti con 500g di farina 00; 200g di zucchero; 100g di margarina; 3 uova; 1 cucchiaio di miele; una bustina di lievito; un pizzico di sale).. e con pochi altri ingredienti.. in questo modo ho già abbattuto molte calorie; in più nella farcia ho tolto la classica panna fresca da montare.. Il tutto è molto più leggero ma ugualmente saporito e.. sfizioso!!

SPECIALE TORTA FREDDA
SPECIALI DOLCI LIGHT

Ingredienti x circa 6 – 8 ps:
x la base:
200 gr di margarina
370 gr di farina 00
1 cucchiaino raso di sale fino
120 gr di zucchero

x la farcia:
120 gr latte parzialmente scremato
4 barattolini (da 125 – 130 gr l’uno) di yogurt
[potete usare yogurt magro bianco (la torta sarà meno saporita però) o uno yogurt alla frutta, io ne ho usato 4 alla banana]
1 bustina di vanillina
30 gr zucchero
4 fogli di colla di pesce

Preparazione (sembra complicato ma non lo è! Non vi spaventate! Se ci riesco io… 😉 ):
Preparate la base (consiglio: preparatela la sera dopo cena):
– in una terrina capiente versate la farina, lo zucchero e il sale e mescolate.
– Create un buco al centro della “farina” e versate la margarina (fatta fondere su fiamma bassissima).
– impastate tutti gli ingredienti, fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.
– foderate con carta forno una teglia a cerniera di circa 26 cm di diametro.
– ponete l’impasto nella teglia e livellatelo bene con il dorso di un cucchiaio. Ponete in frigo per una mezz’ora.
– nel frattempo portate il forno a 180 gradi.
– bucherellate l’impasto in modo regolare con i rebbi di una forchetta e infornatela per circa 30 minuti (non deve scurirsi).
– Estraete la teglia dal forno e lasciate raffreddare (almeno mezz’ora).

Preparate la farcia (consiglio: preparatela la mattina):
– Mettere in ammollo la colla di pesce in acqua fredda per 10 min (non di più altrimenti si scioglie!).
– Versate lo yogurt e lo zucchero in una zuppiera dai bordi alti e mescolate bene.
– In un pentolino, fate scaldare (2 minuti, senza far bollire!) a fiamma bassa il latte con la vanillina, quindi spegnete il fuoco.
– Strizzate la colla di pesce e unitela subito al latte, mescolando con una frusta elettrica (deve risultare un composto liscio e omogeneo).
– unite a filo, allo yogurt, il “latte” e mescolate bene con la frusta elettrica, fino ad avere una crema vellutata.

Componete la torta:
– Versate la crema allo yogurt sulla base e stendetela con il dorso di un cucchiaio cercando di avere una superficie liscia e compatta.
– Mettere la torta allo yogurt in frigo per almeno 4 ore.

Prima di servire:
poggiate la torta su un piatto da portata.
Guarnite con frutta fresca a piacere.

Questa ricetta è stata letta 12 volte!

Proudly powered by WordPress