Pasticcio di patate e cavolo broccolo al forno

Eccoci qui, con una mia ricetta che ho sperimentato giusto ieri sera. Io e mio marito ce ne siamo finiti una teglia intera!
Un piatto vegetariano, senza grassi, facilissimo da preparare e gustosissimo.
Se sostituite la panna e il formaggio grattugiato (con dello strachicco per esempio, o del tofu o ricottina veg, o grana veg..) potete trasformare facilmente questo in un piatto vegano.
Pochi ingredienti, semplici e di stagione, per un contorno/secondo appetitoso!

Ingredienti:
qualche fetta di pane raffermo
3 foglie di bieta
2 patate
1 cavolo broccolo
3 cucchiai di pangrattato
4 cucchiai di parmigiano grattugiato (o altro formaggio vegan)
1 busta di panna da cucina da 250 ml (o panna di soya alpro, vegan)
1 cucchiaio olio di semi
spezie: paprica, pepe verde, noce moscata
sale


Potete sostituire il cavolo broccolo con spinaci lessati e ben strizzati.

Se volete un gusto ancora più corposo potete aggiungere dei funghi trifolati.

Per una versione ancora più light potete sostituire la panna con besciamella leggera fatta con latte, farina e grana.

pasticcio di patate funghi e spinaci

pasticcio patate funghi e cavolo broccolo

Preparazione:
– cuocete a vapore le patate e il cavolo broccolo (circa 10 minuti).
– in una terrina mescolate la panna con un pizzico di sale, un pò di noce moscata e di pepe verde.
– in un altra terrina mescolate il formaggio con il pangrattato.
– versate il composto di panna e spezie sulle verdure cotte e mescolate bene.
– accendete il forno a 200 gradi.
– iniziate a comporre la teglia:
> pennellate il fondo con un filo di olio (poco!) e adagiatevi le fette di pane. Spolveratele con un pizzico di paparica.
> coprite con le foglie di bieta crude (cuoceranno in forno).
> versate le verdure con la panna.
> spolverate abbondantemente con il misto di formaggio e pangrattato.
– infornate per circa 20 minuti (deve dorarsi leggermente sopra).

Questa ricetta è stata letta 29 volte!

Proudly powered by WordPress