Insalata di cous cous e ceci

La ricetta di un’insalata estiva (ottima anche per un picnic!): veloce, facile, e si mantiene diversi giorni nel frigorifero.
Prima compravo i pacchetti di couscous precotto e seguivo le istruzioni sopra riportate, e mi ritrovavo alla fine con un “pappone di cous cous” stracotto: l’errore è aggiungere acqua bollente e in quantità esagerata. Adesso uso acqua appena tiepida e un uguale volume di couscous e acqua…

RICETTE PICNIC
SPECIALE ESTATE: Piatti freddi

Ingredienti x 6 ps:
500 gr di couscous medio
500 ml di acqua appena tiepida, in cui avrete sciolto 1 cucchiaino di sale
4 cucchiai d’olio
succo e buccia grattugiata di 2 limoni
erbe miste profumate tritate: prezzemolo, coriandolo, menta, erba cipollina (la quantità dipende dal vostro gusto..)
2 scatole di ceci, sciacquati e scolati

Preparazione:
Aggiungete l’olio all’acqua e mescolate. Versatela sul couscous mescolando (o meglio “zigzagando”) con una forchetta in modo che venga assorbita: io uso un piatto di coccio molto grande in modo che il couscous abbia spazio per gonfiarsi (è importante non ammassarlo in un recipiente troppo piccolo!).
Lasciatelo riposare così per 10-20 minuti.
Ungetevi le mani con un po’ d’olio e usatele per lavorare il couscous. Dovete prenderne un po’ fra le mani e sfregarlo delicatamente fra i palmi e le dita, facendolo poi ricadere nel piatto. In questo modo lo sgranate e romperete le “pallottole” di couscous che si formano normalmente (otterrete così un cous cous arioso e leggero).
Aggiungete del sale se necessario e conditelo con il succo e la buccia di limone, mescolando con una forchetta. Lasciatelo riposare per 10 minuti, quindi incorporate le erbe e poi i ceci.
Assaggiate il piatto finito e regolate se necessario di sale (io finisco coll’aggiungerci quasi sempre altro succo di limone, ma io il limone lo metterei dappertutto).
Lasciate riposare per una mezzoretta, in modo che i sapori si amalghimino.

Note:
Potete preparare questo piatto la mattina per la sera, o la sera per la sera dopo. Basta conservarlo in frigo coperto e tirarlo fuori una mezzora prima di mangiarlo; ottimo anche da preparare per un picnic.

Questa ricetta è stata letta 41 volte!

Proudly powered by WordPress