Ricette preparate con ingrediente Tag: mele

Torta soffice di yogurt al profumo di limone

Ecco una mia ricetta per preparare una torta soffice light… Con solo due uova e del buono yogurt al limone, che darà un profumo e un sapore unico al vostro dolce!! Provatelo!! Solo pochi minuti per prepararlo e.. in pochi minuti “scomparirà”..!!! 🙂

Ingredienti x circa 8 ps:
2 uova
1 vasetto di yogurt cremoso al limone Granarolo (125gr)
1 vasetto di zucchero
1 vasetto di olio di semi
1 bustina di lievito bertolini x dolci
2 e 12 vasetti di farina

[usate il vasetto dello yogurt per “misurare” gli altri ingredienti]

Preparazione 10 min:
– Portate il forno a 180-200 gradi.
– In una capiente zuppiera rompete le uova, e aggiungete man mano gli altri ingredienti, per ultima la farina.
– Mescolate bene il tutto con una frusta fino ad avere un composto omogeneo.
– Ricoprite la tortiera con carta da forno bagnata e strizzata (:idea: così aderirà bene alla tortiera!!) e versateci il composto.
– Mettete in forno per circa 30 minuti.
💡 Provate la cottura interna del dolce inserendo uno stecchino da denti: se ne uscirà asciutto vuol dire che il dolce è cotto correttamente anke all’interno.

Note:
– l’ultima volta ke l’ho preparata ho aggiunto anke 20 gr di farina gialla.. è venuta squisita!!
– potete mescolare nell’impasto mele a fettine, o pere, banane..
– potete spolverare la torta, prima di infornarla, con zucchero di canna: si creerà una “crosticina caramellata”!

Continue reading

Dolci mele cremose al forno

Ecco una ricettina con le mele.. Facile e veloce, per preparare delle mele al forno con una sottile delicata cremina sopra.. Provatele!!

Ingredienti:
2 – 3 mele
succo di 1 limone
3 cucchiai di zucchero
3 cucchiai di farina
2 cucchiai di burro fuso

Preparazione:
– portate il forno a 180 – 200 gradi (dipende dal tipo di forno..).
– sbucciate e affettate le mele, poi bagnatele con il succo di limone.
– imburrate una teglia e distribuitevi sopra le fette di mele.
– mescolate lo zucchero con la farina e cospargetevi le mele.
– bagnate con il burro e infornate per 20 minuti circa.

Continue reading

Crostata di mele

Ecco una ricettina con pochi ingredienti e semplice semplice.. Come dicono i grandi chef, il miglior modo per cucinare è non alterare troppo il sapore delle materie prime!

Ricette Dolci: Crostata di mele

Ricette Dolci: Crostata di mele

Ingredienti:
350 g di farina 00
140 g di zucchero a velo
200 g di burro
4 tuorli d’uovo
un pizzico di sale
4 mele
Marmellata q.b. (quella che più vi piace!)
Miele q.b.

Preparazione:
Portate il forno a 170 – 180 gradi.
Preparate la frolla mettendo nel mixer la farina, lo zucchero, il burro freddo di frigo a tocchetti e un pizzico di sale. Azionate la macchina e aggiungete uno alla volta i tuorli fino a che si compatti la pasta (il tutto avverà in meno di 5 secondi dopo aver aggiunto l’ultimo tuorlo); fatela riposare avvolta da pellicola in frigo per mezzora.
Usate 2/3 della pasta per fare la base e i bordi della crostata; stendete un fine strato di marmellata (per impermeabilizzare la base e non farla ammorbidire in cottura).
Disponete quindi a piacimento gli spicchi di mela non eccessivamente spessi (mezzo centimetro) e tagliate delle strisce per fare la griglia.
Infornate per 40 minuti circa (la griglia deve dorarsi leggermente).
Sfornate e lasciate raffreddare, quindi (per renderla lucida) spennellatela con un po’ di miele tiepido.
[se volete conservare la crostata per qualche giorno, evitate di mettere il miele, altrimenti la griglia si ammorbidisce e non rimane croccante!]

Continue reading

Crostata di mele

Ecco un dolce della tradizione svizzera, di facile preparazione e delizioso.

Ingredienti:
1 rotolo di pasta brisée
3-4 mele gialle
1 cucchiaino di cannella
1 uovo
150 ml di latte

Preparazione :
Sbucciate le mele e tagliatele a spicchi eliminando il torsolo. Da ogni spicchio ricavate delle fettine sottili.
Prendete una pirofila circolare di circa 30 cm di diametro, adatta per una crostata.
Imburrate e infarinate la pirofila e adagiatevi dentro la pasta brisèe stesa, in modo da coprire anche i bordi.
Allineate all’interno della pasta le fette di mele, in modo da riempire l’intera superficie.
Sbattete l’uovo con il latte, aggiungendo via via lo zucchero e la cannella; quindi versate il composto ottenuto delicatamente sulle mele.
Infornate (in forno ben caldo) a 250 gradi per 30 minuti circa.

Continue reading

Fagottini di sfoglia alle mele

Ecco la ricetta della mia carissima amica Chiara per preparare dei facili fagottini con la pasta sfoglia ripieni di mele…. hmn… buonissimi!! Provateli!!
(Si possono preparare con o senza le noci.. ma secondo me le noci danno quel tocco in più di croccante e amarognolo che, contrastando con il dolce delle mele, li rende unici!!)

Ingredienti per una quindicina di fagottini:
– 1 rotolo di pasta sfoglia fresca (ma credo non cambi nulla se li fai con quella surgelata, anzi, forse si andrebbe anche meglio perchè la sfoglia è rettangolare e non tonda)
– tre mele
– zucchero (al massimo due cucchiai. Se le mele sono dolci non è nemmeno indispensabile)
– cannella
– zucchero a velo
– gherigli di noci a pezzettini (facoltativo)

Preparazione:
– Tagliare a dadini dello spessore di circa 1,5 cm le mele.
– Farle cuocere per una decina di minuti insieme allo zucchero e lasciarle raffreddare (altrimenti quando le metti sulla pasta sfoglia la spappolerebbe).
– Dividere la pasta sfoglia in quadrati (con la pasta sfoglia fresca ti vengono un po sbilenchi) delle dimensioni di circa 8 cm. La misura non ha importanza, perchè se preferisci puoi fare dei fagottoni o dei fagottini mettendoci più o meno ripieno.
– In mezzo a questi quadratini metti un bel po’ di mele cotte, mettici una spolveratina di cannella, e a piacere le noci.
– poi prendi i lembi del quadrato e uniscili attorcigliandoli insieme in modo da chiudere (non lo sigillare però perchè ti esploderebbe) il ripieno.
– Mettili su della carta da forno (vedrai che butteranno fuori un po’ di succo che inevitabilmente tenderà a bruciare sulla carta. Una volta li ho cotti direttamente sulla teglia e non ti dico poi il lavoraccio per pulirla!).
– Cuocili nel forno preriscaldato a 200-220 gradi nella parte più bassa del forno (data la “mollosità” del ripeno tenderebbero altrimenti a bruciarsi sopra e a rimanere crudi sotto, poi dipende anche dal tipo di forno..). Cuocili per 15-20 min finchè saranno ben dorati.
– Una volta raffreddati puoi spolverizzarli con lo zucchero a velo.

Continue reading

Proudly powered by WordPress