Frittata di Philadelphia light al forno

Ecco la mia ricetta per un secondo vegetariano, facile e veloce da preparare e gustoso. Essendo cotta in forno, e quindi senza oli sfritti, è anche più salutare..

Ingredienti x 6 ps ca:
4 uova
200 gr Philadelphia Light
2 rametti prezzemolo
sale q.b.
un pizzico (poco!) di peperoncino (o anke “peperoncino e aglio”, come si trovano in commercio nelle bottigline già tritati, o “peperoncino aglio e prezzemolo”)

Preparazione:
– Accendete e portate il forno alla temperatura di 180 gradi.
– Lavate velocemente il prezzemolo, asciugatelo e tritatelo finemente.
– In una zuppiera capiente sbattete bene le uova con una frusta elettrica, quindi versateci dentro il formaggio e aggiustate di sale. Aggiungete anche il peperoncino (poco!) e il prezzemolo (circa 2 – 3 cucchiaini, non di più altrimenti il sapore del prezzemolo prevarrà sugli altri..).
– Mescolate bene il tutto con la frusta finchè risulta una crema omogenea.
[Se usate una frusta elettrica farete mono fatica e più velocemente]
– Ricoprite una teglia da forno con l’apposita carta da forno e versatevi la “crema” ottenuta.
– Infornate per 20 minuti circa (la superficie deve essere dorata e l’interno morbido e compatto).
[Durante la cottura la frittata aumenterà di volume fino ad assomigliare ad un dolce, quando a fine cottura la toglierete dal forno tornerà ad avere l’aspetto di una frittata]
– Togliete la frittata dal forno, lasciatela riposare 5 minuti, quindi toglietela dalla teglia aiutandovi con la carta forno usata.
– servitela su un piatto da portata; guarnite a piacere con foglie di prezzemolo sulla superficie.

Questa ricetta è stata letta 34 volte!

Proudly powered by WordPress