Carpaccio di fragole con crème fraîche

SPECIALE NATALE E CAPODANNO

Ingredienti per 4 persone:
500g di fragole, 3 limoni non trattati, 3 cucchiai di zucchero, 1 cucchiaio di aceto balsamico, 4 cucchiai di crème fraîche (in alternativa potete usare formaggio Philadelphia o, per i più golosi, gelato alla vaniglia) e qualche foglia di basilico per decorare.

Preparazione:
Lavare i limoni e sbucciarli facendo attenzione a non tagliare anche la parte bianca. A questo punto tagliate la scorza a striscioline (se lo avete, usate, così come ho fatto io, l’apposito utensile da cucina per ricavare riccioli di scorza direttamente dal frutto) e successivamente spremete i limoni. In un tegamino mettete il succo e le striscioline dei limoni, lo zucchero, l’aceto balsamico e fate andare a fuoco lentissimo fino a che il succo non si riduca ad una salsina densa. Nel frattempo lavare le fragole, privarle del picciolo e delle foglioline e tagliarle in senso verticale in fettine sottilissime, da qui il richiamo al “carpaccio”. Una volta tagliate, disporle su un piattino di portata, in modo circolare a mo’ di fiore e al centro un cucchiaio di crème fraîche. Per finire, versate su tutta la superfice la salsina preparata in precedenza e decorate con qualche foglia di basilico.

Continue reading

Insalata di farro e gamberetti

Ecco un altra mia ricetta, questa volta con il farro.. facile facile e sfiziosa..

SPECIALE NATALE E CAPODANNO

Ingredienti:
250 gr farro
300 gr gamberetti
200 gr fagioli verdi
sale e olio
limone
prezzemolo

Preparazione:
Cuocere il farro, scolarlo e metterlo in un insalatiera.
Cuocere i gamberetti e i fagioli separatamente, scolarli e farli raffreddare.
Unire al farro i gamberetti, i fagioli e il prezzemolo. Condire con il limone, olio e sale e mescolare delicatamente. Lasciare insaporire una mezz’ora quindi servire.

Continue reading

Crostata al limone

Ingredienti per 4 ps:
fichi 700 g
pasta frolla (fresca oppure surgelata) 200 g
2 limoni non trattati
un cucchiaino di semi di finocchio
una noce di burro.

Preparazione:
Imburrate una tortiera, foderatela con la pasta frolla e bucherellatela sul fondo.
Lavate i fichi, asciugateli, tagliateli a metà e distribuiteli sulla pasta, con il lato tagliato verso l’alto e ben vicini l’uno all’altro.
Lavate i limoni, sbucciateli, eliminate dalla scorza la parte bianca e poi tagliatela a listarelle.
Pelate a vivo gli spicchi e distribuiteli tra i fichi.
Sbollentate per un minuto le scorze, sgocciolatele, asciugatele e distribuitele sui fichi.
Cospargete la superficie con i semi di finocchio e cuocete la crostata in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti.
Lasciatela raffreddare e servitela.

Continue reading

Sbriciolare velocemente i biscotti

Della serie Trucchi e Segreti.. ecco il mio modo di sbriciolare velocemente i biscotti.. io ci metto 2 minuti al massimo!!

COME SBRICIOLARE FINEMENTE I BISCOTTI
Mettete i biscotti secchi (tipo frollini) dentro un canovaccio (avendo cura che siano ben chiusi li dentro) e batteteli con il pestacarne.. Otterrete molto velocemente una “farina”..

Continue reading

Strudel di mele light in sfoglia

Una mia ricetta.. semplicissima e light (c’è solo la pasta sfoglia e le mele!!) ma gustosa.. potete far mangiare questo strudel anche ai vostri bimbi!

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia
2 mele renette (o quelle che preferite)
una ventina di pinoli
150gr circa di biscotti secchi (tipo frollini)

Preparazione:
Sbucciate le mele e fatele a piccoli pezzi quindi mescolatele con i pinoli (e – se volete – con 2 cucchiaini di zucchero).
Sbriciolate finemente i biscotti [ :idea:TRUCCO: mettete i biscotti dentro un canovaccio (avendo cura che siano ben chiusi li dentro) e batteteli con il pestacarne, in modo da ridurli quasi in “farina”].
Stendete la pasta sfoglia e copritela con uno strato uniforme di biscotti sbriciolati (servirà ad assorbire il liquido che emetteranno le mele). Versatevi sopra le mele e i pinoli e chiudete il tutto a “caramella” (avendo cura che sia ben chiuso, altrimenti il ripieno uscirà..).
Infornate a 180 gradi per 45 minuti circa.

Continue reading

Proudly powered by WordPress