Ricette preparate con ingrediente Tag: formaggio

Cavolo fiore-broccolo in crema di formaggio (Pentole AMC)

Una mia ricetta, per gustare al meglio il cavolo fiore [almeno secondo me! 🙂 ], .. in light!! 😉 Facilissima e veloce, renderà il cavolo molto saporito e leggermente al dente.. altro ke pappone insapore bollito in acqua!!! 🙂 Provatelo!!

Ingredienti x 2 ps:
1 cavolo fiore fresco (o cavolo broccolo)
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
1 piccola noce di margarina (io ho usato Vallè Omega3)
1 cucchiaio latte p.s.
sale

Preparazione:
– pulite il cavolo sotto l’acqua e riducetelo in piccole cimette.
– ponete le cimette, rivolte col “gambino” verso il basso, dentro una pentola AMC (ke possa contenerlo tutto in un unico strato) con un filo di acqua (circa 3 cucchiai).
Рponete su fiamma medio-alta, con coperchio (normale), fino al raggiungimento del primo settore rosso; quindi abbassate la fiamma al minimo e lasciate cuocere coperto finch̬ non raggiunge il secondo settore rosso.
– togliete il coperchio, aggiungete il latte, aggiustate di sale e spolverizzate col formaggio e margarina.
– rimettete il coperchio e, sempre su fiamma bassa, fate tornare la lancetta sul secondo settore rosso.

– spegnete la fiamma e lasciate coperto fino al momento di servire (almeno 5 – 10 minuti, se “riposa” un po’ viene ancora più saporito!).
Al momento di servire si sarà creata una gustosa “crosticina” al formaggio sopra il cavolo e una leggera cremina sul fondo della pentola.. 🙂

..

Il cavolo in questo modo rimarrà saporito e ricco dei suoi nutrienti naturali, oltre ke leggermente al dente (ma se lo preferite più cotto, basterà prolungare un po' il tempo di cottura, prima di "gratinarlo" col formaggio..)..!

Continue reading

Sugo veloce al gorgonzola

Ecco la ricetta di un’amica per preparare un sugo velocissimo per la pasta, o per un risotto, grazie all’aiuto del forno a microonde. Potete farlo anke senza il micro, basta sciogliere il tutto su fiamma bassissima..
Se amate questo tipo di formaggio, provate questo sugo: è veramente gustoso!!

Ingredienti x 3 ps circa:
4 – 5 cucchiai di formaggio gorgonzola
12 bicchiere di latte (o panna)
1 cucchiaio di burro
sale
formaggio grana q.b.

Preparazione (5 minuti al max):
– mettete tutti gli ingredienti in un recipiente che possa andare nel microonde.
Рponete nel microonde a media potenza per 2 minuti circa (o finch̬ il formaggio si ̬ sciolto completamente).
[se non avete il forno a microonde: ponete gli ingredienti in un pentolino su fiamma bassissima fino al completo scioglimento del formaggio]
– mescolate e aggiustate di sale e versate nei piatti da portata.
– spolverate con grana e servite.

Continue reading

Torta di asparagi

Ingredienti x 4 ps:
pasta brisée
500 gr asparagi
200 gr panna
50 gr formaggio parmigiano grattugiato
4 uova
1 pizzico sale
burro
farina per la teglia

Preparazione:
Mondate, lavate e lessate per 10 minuti gli asparagi, poi tagliateli grossolanamente.
In una ciotola sbattete le uova con la panna e il parmigiano, poi unite gli asparagi e mescolate. Stendete la pasta brisée e usatela per foderare uno stampo rotondo imburrato e infarinato, e versatevi il composto agli asparagi.
Cuocete in forno a 180 gradi per 40 minuti.

Continue reading

Melanzane sott’olio

Potrete utilizzare queste melanzane come appetitoso antipasto (magari accompagnate da olive e formaggio) o gustoso contorno per cene improvvisate.

Ingredienti per 5 vasetti:
9 melanzane (tipo lungo)
2 spicchi di aglio
aceto di vino rosso
olio di oliva
peperoncino (2/3 pizzichi)
origano
sale q.b.

La quantità degli ingredienti puo’ variare in base ai vostri gusti!

Preparazione:
Tagliate le melanzane a fettine e grigliatele. Ponetele in un recipiente ad insaporire con l’aglio tritato, l’aceto, il peperoncino, l’origano e il sale.
E’ molto importante che l’aceto sia appena sufficente per essere assorbito dalle melanzane, aggiungetelo per gradi, facendo attenzione a non metterne in eccedenza, ma abbastanza da insaporire il tutto uniformemente ( girando le melanzane nel recipiente non dovrete riscontrare la presenza di aceto nel fondo).
Lasciate riposare un’oretta e ponete le melanzane, ben distese, nei vasetti coprendo a filo con l’olio.

Una volta preparate, lasciatele riposare qualche giorno nei vasetti prima di gustarle.

Continue reading

Proudly powered by WordPress