Tartara di pesce spada e gazpacho

La ricetta di una tartara molto particolare e ricercata per una serata particolare: San Valentino. Facile da preparare ma ricca di ingredienti ricercati..

SPECIALE SAN VALENTINO

Ingredienti x 2/3 ps:

Per la tartara:
240 gr di pesce spada
3 cl d’olio d’oliva
un rametto di prezzemolo tritato
2 gr di coriandolo tritato
un pizzico di zenzero tritato
erba cipollina tritata
30 gr di cipolla tritata
30 gr di capperi tritati
15 semi di senape
150 gr di frutta, tra kiwi, ananas, papaia, mango.

Per il gazpacho:
150 gr pomodori (spellati e senza semi)
20 gr di cipolla tritata
3 gr di zenzero tritato
4 gr di coriandolo tritato
2 gr di prezzemolo tritato
15 gr di concentrato di pomodoro
5 cl d’olio d’oliva
3 cl d’olio di sesamo
6 cl di salsa di soia
10 cl di brodo di pollo
qualche goccia di tabasco

Preparazione:
Per la tartara: tagliare il pesce spada a cubetti (non tritarli!), condire con l’olio e tutte le spezie.
A parte, tagliate anche la frutta a cubetti e conditela con olio, sale e pepe e, al momento di servirla, disponetela sulla tartara.

Per il gazpacho: passare al mixer i pomodori insieme a tutti gli altri ingredienti.
Aggiungere alla fine l’olio d’oliva, quello di sesamo e il tabasco.
Servire ghiacciato in un bicchierino, a lato della tartara di tonno.
Accompagnare con fette sottilissime di pane passato al forno, condite con un filo d’olio d’oliva.

Questa ricetta è stata letta 6 volte!

Proudly powered by WordPress