Zabaglione (Piemonte)

dolci tipici del Piemonte

INGREDIENTI:

6 tuorli d’uovo
7 cucchiai di zucchero
6 mezzi gusci di Marsala
6 mezzi gusci di Moscato

PREPARAZIONE:

In un pentolino dai bordi alti sbattere i tuorli d’uovo con lo zucchero, girare a lungo finché il composto non diventa cremoso e chiaro.

Mettete il pentolino su un fuoco bassissimo, eventualmente proteggendo il fondo con una griglia posta direttamente sul fuoco, affichè il composto non attacchi.

Aggiungere uno alla volta i mezzi gusci di Marsala e quelli di Moscato, senza smettere. All’inizio della cottura lo zabaglione è liquido, ma quando sarà vicino al bollore diventerà più denso e spumoso.

Il segreto sta nell’esatto punto di cottura: quando la superficie della pasta comincia a “fremere” bisogna togliere il pentolino dal fuoco, continuando a rimestare per qualche minuto. Riempite con lo zabaglione dei piccoli bicchieri e serviteli, caldi o freddi, a piacere.

Questa ricetta è stata letta 14 volte!

Proudly powered by WordPress