Pollo al sale

Ingredienti:
1 cocotte grande, 1 pollo di circa 1 Kg, 1 mazzetto di erbe aromatiche (rosmarino, salvia, maggiorana), 2 spicchi d’aglio, 1 limone, 1.500 gr di sale grosso.

Preparazione:
Lavare ed asciugare bene il pollo. Inserire all’interno 2 spicchi d’aglio, 1 rametto di rosmarino, 1 rametto di salvia e mezzo limone. Chiudere l’apertura con 2 stecchini.
Tritare le restanti erbe aromatiche con la scorza di mezzo limone e qualche cucchiaio di sale. Unire tutto il sale grosso mescolando bene. Coprire il fondo della cocotte con uno strato di sale alto circa 1 cm., disporre il pollo ricoprendolo completamente con il resto del composto.
Cuocere in forno caldo a 200° per 90 minuti. Rompere la crosta, togliere il pollo, pulirlo con un pennello da eventuali grani di sale e servire con verdure al vapore o un’insalata.

Continue reading

Fettuccine al profumo di caviale

SPECIALE NATALE e CAPODANNO

Ingredienti per 4 ps:
Caviale (o uova di lompo) – 50 g
Uova di quaglia – 15
Peperoni rossi e gialli, grigliati e senza pelle (anche surgelati) – 4 falde
Cipollotti freschi – 2 (o 1/4 di cipolla)
Erba cipollina – 1 cucchiaio
Olio extravergine d’oliva – 4 cucchiai
Vino bianco secco – 50 ml
Fettuccine all’uovo – 250 g
Sale

Difficoltà: facile

Preparazione:
Bollire le uova di quaglia per 3-4 minuti.
Preparare il sugo. Versare l’olio in un tegame antiaderente; affettarvi le cipolle e aggiungere l’erba cipollina, le falde di peperoni ridotti a striscioline e il vino. Cuocere a fuoco moderato fino a ridurre il liquido di cottura. Aggiustare di sale.
Sgusciare le uova di quaglia e dividerle a metà; per facilitare il lavoro è utile, una volta ultimata la cottura, immergerle immediatamente in acqua fredda.
Preparare in una zuppiera gli altri ingredienti mentre si cuoce la pasta. Versare il caviale e stemperarlo con qualche cucchiaiata di acqua di cottura della pasta.
Scolare la pasta al dente, versarla nella padella con il sugo di peperoni, mescolare delicatamente e cuocere a fuoco moderato per un minuto o due. Rovesciare il tutto nella zuppiera con il caviale; amalgamare i vari condimenti e guarnire con le uova di quaglia.

Continue reading

Vitello Tonnato (Piemonte)

SPECIALE NATALE e CAPODANNO

Ingredienti:
1kg rotondino (girello magatello)
300g tonno sott’olio
5 filetti acciuga
4 tuorli d’uovo sodi
20 capperi
sedano
carota
cipolla
vino bianco
aceto
limone
olio, sale, pepe
salvia, lauro, rosmarino

Preparazione:
In pentola con coperchio, mettete, tagliati a pezzetti, sedano, carote, cipolle, salvia, rosmarino, lauro, olio. Rosolate e mettete il rotondino; rosolatelo aggiungendo vino bianco, un poco d’acqua. Cuocete stufando, raffreddate.
Preparate la salsa: passate il tonno, acciughe, capperi, tuorli sodi, un po’ d’aceto, olio d’oliva in frullatore. La salsa deve risultare un po’ liquida, tagliate quindi la carne a fettine sottili e mettetele in piatto di portata, ricoprite con la salsa.

Continue reading

Barchette di radicchio con mousse di salmone

Ecco una ricetta facile, veloce e sfiziosa con cui stupire i vostri ospiti durante le feste:

SPECIALE NATALE E CAPODANNO

Ingredienti:
insalata radicchio
salmone affumicato
panna da montare
pepe rosa
prezzemolo

Preparazione:
Montate la panna e frullatela con il salmone affumicato, preparando così la mousse.
Riempite le foglie di radicchio con la mousse e decorate con il pepe rosa e una foglia di prezzemolo.

Continue reading

Barchette di radicchio con triglie e pinoli

Ecco una ricetta facile, veloce e sfiziosa con cui stupire i vostri ospiti durante le feste:

SPECIALE NATALE E CAPODANNO

Ingredienti:
insalata radicchio
triglie fresche già pulite
pinoli
prezzemolo
olio extra vergine d’oliva

Preparazione:
Tritate il prezzemolo e i pinoli e amalgamateli insieme.
Adagiate le triglie su di un piano e versate su di esse un po’ del trito preparato.
Arrotolatele e fermatele con uno stecchino colorato o con dello spago colorato da cucina.
Saltate i rotolini di triglia in padella con 1 cucchiaio di olio per 4 – 5 minuti (a fiamma moderata; le triglie NON devono friggere!), quindi scolate bene e fate raffreddare su un piatto.
“Farcite” le foglie di radicchio con i rotolini di triglia.

Avete creato così le vostre “barchette”!

Continue reading

Proudly powered by WordPress